Repubblica Dominicana – Capitolo dell’Ispettoria salesiana delle Antille

Jarabacoa, Repubblica Dominicana – maggio 2019 – Dal 28 aprile al 4 maggio si è ...

El Salvador – Capitolo Ispettoriale dei salesiani del Centro America

Ayagualo, El Salvador – maggio 2019 – Dal 6 all’11 maggio si è svolto il ...

RMG - BREVE INFORMAZIONE E MESSAGGIO DEL RETTOR MAGGIORE ALLA FAMIGLIA SALESIANA NEL MONDO Quando ...

Carissimi fratelli e sorelle della Famiglia Salesiana nel mondo vi scrivo per condividere una ...

Argentina – L’oratorio per le strade… E la Madonna nel mezzo

(ANS – Salta) – “Il salesiano - ha detto Papa Francesco - è un educatore ...

Italia – Oltre 2700 alunni alla Festa delle scuole medie salesiane del Piemonte e Valle d’Aosta

Castelnuovo Don Bosco, Italia – maggio 2019 – Una giornata di festa, amicizia e sana ...

RMG – Coltivando un sogno: la Rete dei Musei Salesiani. Giornata Internazionale dei Musei

(ANS – Roma) – A motivo della celebrazione, sabato 18 maggio, della Giornata ...

Ecuador – Missionari andini e amazzonici lavorano insieme per la missione

(ANS – Macas) – La Casa della Gioventù di Macas è stata sede di un evento ...

Notizie

Carissimi fratelli e sorelle della Famiglia Salesiana nel mondo

vi scrivo per condividere una triste notizia e per invitarvi nuovamente a porre la vostra vita e la vostra missione nelle mani dell’Unico nel quale risiede il significato pieno di ogni avvenimento: il Dio dell’Amore e suo Figlio Gesù Cristo, il Signore risorto.

(ANS – Port Vila) – Dopo la prima visita esplorativa realizzata lo scorso agosto dai salesiani della Visitatoria “Papua Nuova Guinea-Isole Salomone” (PGS) – nello specifico, dal Superiore PGS, don Alfred Maravilla, da Papua, e da don Srimal Silva, dalle Isole Salomone – dal 12 al 15 maggio una nuova delegazione salesiana si è recata nell’arcipelago di Vanuatu, a circa 500 km a ovest dalle Isole Salomone.

(ANS – Roma) – A motivo della celebrazione, sabato 18 maggio, della Giornata Internazionale dei Musei, e dell’invito del Rettor Maggiore dei Salesiani, Don Ángel Fernández Artime ad “avviare in modo coordinato la cura e la promozione dei beni artistici e culturali salesiani come ricchezza e patrimonio della Congregazione a favore della missione”, sette musei salesiani del mondo hanno tenuto un primo incontro di lavoro per porre le basi di una Rete di Musei Salesiani.

Pagina 1 di 801

Interviste

  • Brasile – Don Lima Cordeiro, SDB: “Non ho smesso di essere un indigeno perché ho seguito la formazione salesiana”
    • Giovedì, 16 Maggio 2019

    (ANS – Manaus) – Don Reginaldo Lima Cordeiro è salesiano dal 2002 e sacerdote dal 2010. Brasiliano, attualmente Vicario Ispettoriale e Delegato per la Pastorale Giovanile e per le Missioni dell’Ispettoria di Brasile-Manaus, appartiene agli indigeni di etnia Arapaso, che vivono sulle rive del fiume Uaupés e dei suoi affluenti, in Amazzonia. Mentre la Chiesa intera si prepara a vivere il Sinodo dei Vescovi per la Regione Panamazzonica, in programma per il prossimo ottobre, don Lima Cordeiro condivide il suo personale processo di integrazione tra la realtà indigena e la formazione cattolica.

Editoriale

  • Dov'è il tuo cuore, lì è il tuo tesoro
    • Giovedì, 09 Maggio 2019

    Il romanzo “Il mondo nuovo”, scritto nel 1932, è senza dubbio una delle visioni letterarie che più chiaramente anticipano gli eventi che stiamo vivendo. Il suo autore, Aldous Huxley, si rese conto che per far funzionare un sistema di produzione di massa bisognava sottomettere le persone non con la forza, ma consegnando loro piccole, ma costanti gratificazioni. Le persone avrebbero dovuto avere l’illusione della felicità nel consumo, in modo tale da essere disposte a sacrificare anche la propria libertà.

Eventi

L'Approfondimento

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • IL VENTO SOFFIA ANCORA
    • Mercoledì, 15 Maggio 2019

    SAN FRANCESCO SAVERIO E DON BOSCO. DUE IMMENSI MISSIONARI DI IERI E DI OGGI. Un mese fa ero a Goa, in India.  Goa è un gioiello incastonato nel maestoso continente indiano. Qui ci sono le spiagge di sabbia più belle del mondo e i panorami marini più incantevoli. Tra le palme che ricamano l’orizzonte, intravedevo le chiese costruite nei secoli XVI e XVII. Una di queste è la Basilica del Buon Gesù, che è diventata un centro di pellegrinaggio, soprattutto per i cristiani e i credenti di altre religioni, perché custodisce le spoglie di San Francesco Saverio, il missionario navarrese discepolo di Sant'Ignazio di Loyola, fondatore dei gesuiti, che evangelizzò l'Estremo Oriente. San Francesco Saverio morì in Cina nel 1552, ma le sue reliquie rimangono in questa bellissima basilica, situata accanto alla cattedrale e alla chiesa di San Francesco d'Assisi. Questo edificio per ospitare i suoi resti mortali fu eretto tra il 1594 e il 1605. Qui è conservato il suo corpo, che fu prima sepolto in una cassa piena di calce e due anni dopo trasportato, miracolosamente  integro e intatto, prima a Malacca e poi a Goa, dove è ricordato e venerato in modo incantevole. E lì ho avuto il privilegio, accompagnato da altri salesiani e laici, di celebrare l'Eucaristia sull'altare e sul sepolcro di questo grande santo missionario gesuita.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".