Spagna – La comunità di Madrid premia l’impegno dei Salesiani con l’infanzia

Madrid, Spagna – 18 novembre 2016 – La Federazione di Piattaforme Sociali Salesiane ...

Nigeria – “Sperimentare lo sguardo misericordioso di Dio”: un’esperienza missionaria

(ANS – Abuja) – Don Jorge Crisafulli è un salesiano argentino da 20 anni ...

Filippine – Terza sessione formativa per i Delegati per la Famiglia Salesiana dell’Asia Est-Oceania

Cebu, Filippine – Novembre 2016 – Ha avuto luogo dal 25 al 27 novembre il terzo ...

Germania – “Arrivederci, Don Ángel!”

(ANS – Bonn) – “L’Ispettoria salesiana della Germania è ...

Congo Belga – Ritorno a casa degli alunni salesiani

Congo Belga, Africa – 1930 – Il Congo Belga fu il nome del territorio amministrato dal ...

RMG – Ambizione o bene della comunità. Una riflessione dal sig. Jean Paul Muller SDB

(ANS – Roma) – L’ambizione e la bramosia nella società contemporanea sono ...

Italia – Solidarietà salesiana durante la grande guerra (1915-1918)

(ANS – Roma) – Organizzata dall’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice ...

Notizie

(ANS – Città del Capo) – “Felici nel tempo e nell’eternità”. Questo era il desiderio di Don Bosco per i suoi ragazzi. Ancora oggi, in tutto il mondo i suoi Salesiani fanno di tutto per assicurare ai loro allievi, assieme alla formazione umana e spirituale, quelle competenze necessarie per conseguire un buon lavoro e una vita dignitosa. È in questa cornice che l’istituto salesiano “Don Bosco” di Città del Capo ha siglato un memorandum d’intesa con la nota marca automobilistica Porsche e la società d’importazione delle autovetture “LSM Distributors”, per la formazione e l’avviamento al lavoro dei giovani in difficoltà.

(ANS – Corumbá) – La carità è “la forza che cambia il mondo”, perché Dio è amore, ricordava l’allora Pontefice Benedetto XVI, distribuendo alcuni anni fa degli alimenti a centinaia di persone povere in Vaticano. E Papa Francesco ha detto anche: “La carità è semplice: adorare Dio e servire gli altri! E questa testimonianza fa crescere la Chiesa”. In Brasile, da cinquant’anni si cerca di fare un Natale diverso, un Natale per tutti, in cui i poveri possano ricevere un regalo, un po’ di cibo e qualcosa da condividere.

(ANS – Roma) – Con decreto ufficiale n° 16/0426 del 24 novembre scorso, il Rettor Maggiore dei Salesiani, Don Ángel Fernández Artime, avuto il consenso del Consiglio Generale, ha delegato al suo Vicario, don Francesco Cereda, le facoltà necessarie di animazione, cura e governo delle comunità direttamente dipendenti dal Rettor Maggiore. Nello stesso decreto il Rettor Maggiore ha costituito anche un Consiglio – composto dall’Economo Generale e da altri due Consiglieri Generali, nominati per un triennio – affinché coadiuvi il Vicario del Rettor Maggiore nello svolgimento di tali compiti.

Pagina 1 di 224

Interviste

  • Nigeria – “Sperimentare lo sguardo misericordioso di Dio”: un’esperienza missionaria
    • Giovedì, 01 Dicembre 2016

    (ANS – Abuja) – Don Jorge Crisafulli è un salesiano argentino da 20 anni missionario in Africa. In questa storia, piena di semplicità, presenta un bel messaggio di servizio missionario: il tutto è avvenuto in un mercato in Nigeria, in strada, a pochi isolati da dove i Salesiani hanno la loro comunità in Abuja, la capitale. La Nigeria è il gigante dell’Africa, ricco di risorse naturali e umane, con 180 milioni di abitanti e produttore di petrolio, ma purtroppo è stato molto mal amministrato negli ultimi decenni.

Editoriale

  • “Mio padre era un Arameo errante”
    • Giovedì, 24 Novembre 2016

    Ognuno di noi ha in comune con l’altro più di quanto pensa; è molto più quello che ci unisce di quanto ci divide. In ogni regione del mondo, nelle nostre città come anche nei luoghi più remoti, vi sono persone che per diversi motivi cercano un posto dove poter vivere una nuova vita.

Eventi

L'Approfondimento

  • RMG – Ambizione o bene della comunità. Una riflessione dal sig. Jean Paul Muller SDB
    • Venerdì, 02 Dicembre 2016

    (ANS – Roma) – L’ambizione e la bramosia nella società contemporanea sono moralmente accettate, poiché rientrano nella logica dell'homo homini lupus, per la quale la sopraffazione dell’altro per il successo personale è sempre premiata. Ma può tale paradigma valere per un Salesiano? “Il salesiano – recitano le Costituzioni – si dà alla missione con operosità instancabile, curando di far bene ogni cosa con semplicità e misura. Con il suo lavoro sa di partecipare all’azione creativa di Dio e di cooperare alla costruzione del Regno”.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • Sogno una Famiglia Salesiana con cuore missionario
    • Martedì, 15 Novembre 2016

    La 147° Spedizione Missionaria proclama che il Signore continua ad amare l’Umanità che ha creato e voluto e che noi, Famiglia Salesiana, ci sentiamo carichi della Tenerezza di Dio in un modo speciale. Proprio questo carico d’amore chiede di “traboccare” intorno a noi e sollecita una risposta di esigente fedeltà.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".