Kenya – Don Bosco Mission Korr porta aiuti nelle zone colpite dalla siccità

28 Febbraio 2017

Isiolo, Kenya – febbraio 2017 – La siccità in Kenya che sta colpendo gran parte del paese ed è diventata oramai una calamità nazionale. A lanciare l’allarme è stato il governo di Nairobi, che ha fatto appello alla comunità internazionale a fornire aiuti. L’emergenza ha colpito 23 delle 47 contee del paese. Ma l’emergenza riguarda anche altri paesi dell’area. Secondo la Croce Rossa Internazionale sono infatti 11 milioni le persone che in Kenya, Somalia ed Etiopia hanno bisogno immediato di aiuti a causa della siccità. La missione salesiana “Don Bosco Mission Korr” è impegnata nel portare sostegno alla popolazione della contea di Marsabit, una delle zone più colpite dalla siccità, dove non piove da un anno.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".