Italia – Premiato il multisala “Cynthianum” dei salesiani di Genzano

Sorrento, Italia – dicembre 2019 – Il cinema multisala “Cynthianum” di ...

DIO NASCE AD AGARTALA

In India ho incontrato ragazzi fantastici in un centro per “diversamente abili”. Le ...

P. Jorge Mario Bergoglio: 50 anni di sacerdozio

1934: Mario Giuseppe Francesco e Regina María Sívori, che si conobbero ...

RMG – Nominati i Superiori dell’Austria, della Slovacchia e dell’Ungheria

(ANS – Roma) – Nell’ambito dei lavori della sessione plenaria invernale del ...

RMG – La preghiera del Papa 50 anni fa: “Credo nello sguardo amorevole di Dio che mi è venuto ...

(ANS – Roma) – Sono passati 50 anni. Era il 13 dicembre 1969: Jorge Mario Bergoglio, ...

Repubblica Democratica del Congo – Ritratti di “Mamme Coraggio”

(ANS – Bukavu) - Da luglio 2018, il Centro Don Bosco (CDB) di Bukavu ha favorito la nascita ...

Giappone – Don Achille Loro Piana, SDB, un testimone della crescita della cultura vocazionale nella ...

(ANS – Tokyo) – Don Achille Loro Piana festeggia quest’anno 50 anni di vita ...

Italia – Maltempo in Liguria, a Varazze l’oratorio al servizio di soccorritori e sfollati

(ANS – Varazze) – Durante l’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito la zona ...

RMG – 150° della nascita del Servo di Dio Ignazio Stuchlý

(ANS – Roma) – Sabato 14 dicembre ricorrono i 150 anni dalla nascita del Servo di Dio ...

Gerusalemme, Israele - agosto 2019 - Salesiani ispanofoni provenienti da tutto il mondo hanno camminato sulle orme di Gesù Cristo in Terra Santa, hanno vissuto un’"esperienza di formazione", hanno approfondito la Parola di Dio in ogni luogo visitato e Lo hanno incontrato nella preghiera. È un’esperienza che ogni salesiano deve fare almeno una volta nella sua vita per "configurarci più profondamente a Cristo e rinnovare la nostra fedeltà a Don Bosco, per rispondere alle sempre nuove esigenze della condizione giovanile e popolare" (CS, 118).

(ANS – Gerusalemme) – Si è conclusa la bella ed emozionante “Esperienza formativa in Terra Santa" (EFTS), che si è svolta dall’11 al 23 agosto di quest’anno, guidata da don Juan José José Bartolomé e don Francisco Enríquez de Zulaica, con la partecipazione di 37 salesiani provenienti da tutto il mondo ispanofono. È stata un’esperienza necessaria per i salesiani e una proposta che nasce dal Dicastero della Formazione ed è sostenuta dalla comunità salesiana di Gerusalemme-Ratisbonne, in particolare da don Matteo Balla, SDB.

Częstochowa, Polonia – Agosto 2019 – Il pellegrinaggio di evangelizzazione salesiano da Szczańc a Częstochowa si è svolto quest’anno per la 28a volta. Anche se inizialmente il gruppo era composto da poche decine di persone, ogni giorno è cresciuto di numero, fino a portare ai piedi della Vergine di Jasna Góra, nella giornata di mercoledì 14 agosto, circa 150 persone. Per due settimane, oltre all’Eucaristia quotidiana e all’ascolto di interessanti conferenze e testimonianze, i pellegrini hanno camminato di villaggio in villaggio, incontrando ogni giorno gli abitanti delle città durante le iniziative di evangelizzazione e l’adorazione serale, e scoprendo lungo il cammino la disponibilità di tante persone, i loro limiti e con essi la provvidenza di Dio. Il motto di quest’edizione è stato: “Rimanete nel mio amore” (Gv 15,9).

(ANS – Budslau) – Quest’anno il tradizionale Pellegrinaggio Giovanile Salesiano d’Evangelizzazione (SMEP, in bielorusso) da Smorgon al Santuario Mariano di Budslav ha raggiunto la simbolica cifra di 20 edizioni ed è stato pertanto celebrato con un’attenzione speciale. Nelle sei giornate di cammino, dal 30 giugno al 5 luglio, oltre 130 giovani pellegrini hanno ricordato le origini di questo cammino e pregato per chi diede vita a questa bella tradizione, mentre già prima della partenza erano stati raccolti cimeli, testimonianze e fotografie delle varie edizioni.

(ANS – Gerusalemme) – Quali sono stati i frutti del pellegrinaggio in Terra Santa del Consiglio Generale della Congregazione? Certamente, è stata un’occasione unica per vedere con i propri occhi i luoghi di Gesù, per camminare nei luoghi in cui il Verbo si fece Carne e venne ad abitare in mezzo ai suoi.

(ANS – Nazareth) – Non si può compiere un servizio così importante e delicato come quello di guidare e accompagnare la Congregazione Salesiana se non si ha cura di mantenersi sempre spiritualmente “in forma”. In quest’ottica, e con il desiderio di condividere un’occasione di fraternità e di autentica vita comunitaria, il Rettor Maggiore e gli altri membri del Consiglio Generale hanno iniziato sabato scorso, 29 giugno, un pellegrinaggio in Terra Santa.

Pagina 1 di 4

Interviste

Editoriale

  • Formare Buoni Cristiani e Onesti Cittadini è cosa del cuore
    • Venerdì, 06 Dicembre 2019

    La Strenna del Rettor Maggiore per l’anno prossimo invita tutti noi in modo concreto a confrontarci con l’ideale che dobbiamo raggiungere con i nostri giovani nel 2020. Nelle attuali condizioni, nei nuovi contesti sociali e culturali, indubbiamente è un compito complesso perché frutto di un delicato rapporto pedagogico in cui il giovane è protagonista di questo processo. Una testimonianza della vita di Don Bosco potrebbe illuminarci:

Eventi

  • Repubblica Dominicana – Buone pratiche pedagogiche e pastorali al servizio dell’educazione salesiana
    • Mercoledì, 11 Dicembre 2019

    (ANS – Santo Domingo) – La Rete delle Scuole Salesiane, appartenente all’Ispettoria Salesiana delle Antille, ha tenuto nella prima settimana di dicembre la prima “Fiera delle Buone Pratiche Pedagogiche e Pastorali”, con l’obiettivo di far conoscere e rafforzare i migliori esempi di attività pedagogico-pastorali che si realizzano nelle scuole salesiane e di promuovere un significativo apprendimento e lo scambio di esperienze promettenti tra le scuole della Rete e i loro insegnanti.

L'Approfondimento

  • Perù – I salesiani per i giovani poveri: al lavoro nella sierra e nella selva
    • Martedì, 10 Dicembre 2019

    (ANS – Cusco) – Cusco, l’antica capitale imperiale degli Inca, a 3.300 metri di altitudine, è sede di una scuola salesiana con un migliaio di allevi molto apprezzata dalla gente del luogo, tanto che per ogni posto disponibile nelle classi del primo anno ci sono una cinquantina di richieste di iscrizione. Cusco è anche la città più vicino ad un’altra opera simbolo: la scuola agricola di Monte Salvado.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • DIO NASCE AD AGARTALA
    • Giovedì, 12 Dicembre 2019

    In India ho incontrato ragazzi fantastici in un centro per “diversamente abili”. Le loro mani che ricamavano l’aria nel linguaggio dei segni mi hanno ricordato le ali degli angeli di Betlemme.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".