L’indirizzo email ufficiale di ANS cambia e dal 1° luglio sarà: ans@infoans.org - Guarda tutti gli aggiornamenti nella sezione “Contattaci”.

Italia – Madre Graziella Benghini rieletta come Superiora Generale delle Salesiane Oblate del Sacro ...

(ANS - Roma) – Ieri 22 luglio 2019, durante l’XI Capitolo Generale delle Suore ...

Kuwait – Insediamento del nuovo parroco della chiesa “Santa Teresa del Bambino Gesù”

Salmiya, Kuwait – 20 luglio 2019 – Mons. Camillo Ballin, Vicario apostolico ...

Spagna – Il “Progetto Suriya” unisce i bambini e i giovani di Aleppo e della Spagna

(ANS – Siviglia) – Sette giovani siriani e uno spagnolo partecipano quest’estate ...

Repubblica Democratica del Congo – “Quei giorni indimenticabili in Congo”: intervista a Peter Son ...

(ANS – Kinshasa) - Peter Son Lam, missionario vietnamita, ha ricevuto la Croce Missionaria ...

Thailandia – Due bande musicali salesiane ricevono premi

Bangkok, Thailandia – luglio 2019 – Le scuole salesiane della Thailandia incoraggiano i ...

Malawi – Morto in un incidente stradale un giovane salesiano in formazione

(ANS – Kasungu) – Paul Mbalame, giovane salesiano in formazione della Visitatoria ...

India – Partite di calcio per i giovani svantaggiati

Pune, India – luglio 2019 – La “Don Bosco Development Society” (DBDS) ha ...

Notizie

(ANS – Siviglia) – “Bienvenido a casa” è il motto diffuso in tutta la Spagna salesiana e si propone di dare il benvenuto al figlio, amico, fratello, e ora a Don Ángel Fernández Artime, Rettor Maggiore. Con grande entusiasmo si è conclusa il 6 maggio la visita all’Ispettoria di San Giacomo Maggiore. Con destinazione Siviglia è subito iniziata la visita all’Ispettoria di Maria Ausiliatrice, che lo stava aspettando a braccia aperte con un infinità di attività in programma. I primi con cui il Rettor Maggiore si è incontrato sono stati circa 300 Salesiani.

(ANS – Roma) – Il 9 maggio 1876, Solennità dell’Ascensione del Signore, il progetto di Don Bosco di formare un ramo laicale di educatori impegnati nella salvezza delle anime dei giovani più bisognosi riceveva il sigillo di Papa Pio IX. Quest’anno ricorrono perciò i 140 anni dell’Associazione dei Salesiani Cooperatori, terzo gruppo della Famiglia Salesiana, che conta oltre 30mila aderenti, diffusi in circa 1400 centri locali in 11 regioni.

(ANS – Salamanca) – La visita di Don Ángel Fernández Artime, Rettor Maggiore, è una fonte di energia e un impulso per le opere salesiane e in modo molto speciale è un incoraggiamento da parte del Successore di Don Bosco ad ogni Figlio di Don Bosco. Una visita del tutto speciale è stata alla parrocchia di don Ángel Garcia, fondatore dell’associazione “Mensajeros de la Paz”, che ha chiesto personalmente di salutare il Rettor Maggiore e a cui ha chiesto di benedire una statua di Don Bosco: “Amo Don Bosco e la Famiglia Salesiana perché mi hanno insegnato valori come l’uguaglianza e la solidarietà. Questi sono i valori che cerchiamo di diffondere da questa chiesa di San Antón”.

Interviste

Editoriale

  • Avanzano due tipi di deserto
    • Mercoledì, 10 Luglio 2019

    Chi profetizza sciagure non è stato mai ben visto, eppure oggi lo è ancora di meno. Siamo in un’epoca in cui milioni di persone credono ancora nel mito che la tecnologia risolverà tutto.

Eventi

  • ONU – Aspirazioni dei giovani e urgenza climatica
    • Martedì, 16 Luglio 2019

    (ANS - New York) – Una tavola rotonda su "Aspirazioni dei giovani e urgenza climatica” è stata organizzata lo scorso 11 luglio a New York, come evento a latere del Forum Politico di Alto Livello delle Nazioni Unite, promosso dalla “Don Bosco Green Alliance” (DBGA) insieme alla Procura Missionaria Salesiana di New Rochelle - “Salesian Missions” - e al “Don Bosco Network” (DBN). Questa tavola rotonda si è concentrata sulle iniziative per il clima in accordo all’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n° 13 e sull’impatto del cambiamento climatico sui giovani e sul loro futuro.

L'Approfondimento

  • Italia – Movimento Giovanile Salesiano dell’Italia Centrale: le proposte estive
    • Lunedì, 22 Luglio 2019

    (ANS – Roma) – In molte realtà salesiane d’Italia l’estate è il momento di maggiore attività con proposte accattivanti per i giovani. Tipicamente è il tempo dell’“Estate Ragazzi” o “GrEst”, in cui i giovani animatori si mettono al servizio dei più piccoli. Per favorire la crescita dei giovani adolescenti, invece, le Ispettorie Salesiani e Figlie di Maria Ausiliatrice, insieme ai giovani del Movimento Giovanile Salesiano (MGS), realizzano campi ispettoriali per la formazione di quei ragazzi che desiderano diventare animatori salesiani.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".