L’indirizzo email ufficiale di ANS cambia e dal 1° luglio sarà: ans@infoans.org - Guarda tutti gli aggiornamenti nella sezione “Contattaci”.

Le Camerette di Don Bosco a Roma

A Roma si trovano le "Camerette di Don Bosco", le stanze che ospitarono il Santo dei Giovani ...

Papua Nuova Guinea – Un passaggio verso la fede

(ANS – Port Moresby) – “Come la maggior parte dei lavoratori a contratto qui in ...

IL SOGNO MISSIONARIO CONTINUA

Ho visto imprese che sembravano impossibili: uomini e donne donare quotidianamente la vita in ...

Cile – Celebrata l’Eucaristia della Pace nel Santuario di Maria Ausiliatrice di Talca

Talca, Cile – novembre 2019 – In seguito alla devastazione subita dal Santuario di ...

Etiopia – Visita di Animazione del Vicario del Rettor Maggiore

(ANS – Addis Abeba) – Si è recentemente conclusa la Visita di Animazione di don ...

NON È UNA VERA FESTA

Trent’anni fa è stato distrutto un muro che era il simbolo della separazione tra i ...

RMG – La lettera del Consigliere per le Missioni ai Salesiani anziani e ammalati

(ANS – Roma) – Nel giorno in cui si commemora la partenza della prima Spedizione ...

Notizie

(ANS – Bukavu) – Il Congo è stato definito dal giornalista D. Snow “il paese maledetto dalla sua ricchezza”. “La Seconda Guerra del Congo, chiamata ‘la Grande Guerra d’Africa’, ha risucchiato militari e civili provenienti da 9 paesi”. Nella città di Bukavu, sulle rive del lago Kivu, in Repubblica Democratica del Congo, i Salesiani hanno una scuola professionale per i ragazzi di strada e i giovani poveri.

(ANS – Sana’a) – La Famiglia Salesiana continua a seguire con grande attenzione la situazione di don Tom Uzhunnalil, rapito ad Aden il 4 marzo scorso. Ma non c’è solo il missionario salesiano a soffrire in Yemen: è un paese intero che viene provato da ormai 16 mesi di guerra, dapprima civile, poi anche attraverso i bombardamenti della coalizione a guida saudita. Il conflitto sta assumendo proporzioni terrificanti e i più colpiti sono, al solito, i minori: “i bambini non sono al sicuro da nessuna parte in Yemen” ha detto Julien Harneis, rappresentante Unicef nel paese arabo.

(ANS - San Benito Petén) – Nella missione salesiana di San Benito Petén è stato avviato un progetto grandioso: costruire il salone parrocchiale, uno spazio per la catechesi, per riunire le persone e fare le attività della missione, e fondare una squadra di calcio sul modello del San Lorenzo in Argentina. “Con il calcio si possono tirare fuori dalla strada tanti ragazzi”, afferma don Giampiero De Nardi, missionario salesiano a San Benito Petén.

Interviste

  • Papua Nuova Guinea – Un passaggio verso la fede
    • Mercoledì, 13 Novembre 2019

    (ANS – Port Moresby) – “Come la maggior parte dei lavoratori a contratto qui in Papua Nuova Guinea, il mio obiettivo primario è sempre stato quello di lavorare. Entrare a far parte di una qualsiasi organizzazione non è mai stata la mia intenzione. E personalmente non avevo alcun interesse a far parte di un gruppo neanche quando ero nel mio Paese d’origine”. L’esperienza che ha portato Almeric Paul Gatarin ad approfondire la sua fede e a diventare Salesiano Cooperatore è qualcosa di molto particolare e che testimonia come proposta convinta, costanza e testimonianza sincera possano risultare insieme molto efficaci. Ecco come lui stesso racconta la sua storia:

Editoriale

  • NON È UNA VERA FESTA
    • Mercoledì, 13 Novembre 2019

    Trent’anni fa è stato distrutto un muro che era il simbolo della separazione tra i popoli, e noi tutti festeggiamo. Oggi, però, la lezione è stata dimenticata e i muri continuano ad essere eretti.

Eventi

  • Italia – La protezione e la difesa dei minori nel cuore della Missione di Don Bosco
    • Lunedì, 11 Novembre 2019

    (ANS – Roma) – In occasione del 30° anniversario della Convenzione sui diritti dell’Infanzia (CDI) il 30 ottobre scorso, nell’Aula Magna della Casa Generalizia dei Fratelli delle Scuole Cristiane (lasalliani), a Roma, si è tenuto l’evento “La Protezione dell’infanzia e la prevenzione di tutte le forme di violenza”. Anche i salesiani vi hanno partecipato, invitati per la loro peculiare e solida opera missionaria con i giovani vulnerabili e a rischio in oltre 130 Paesi.

L'Approfondimento

  • RMG – Don Bosco e la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta
    • Giovedì, 07 Novembre 2019

    (ANS – Roma) – Chi l’avrebbe mai detto? Don Bosco ecologista anzitempo? Don Bosco pioniere della raccolta differenziata dei rifiuti a domicilio 140 anni fa? Si direbbe di sì, stando almeno ad una delle lettere recuperata negli anni scorsi e che confluirà nel IX volume dell’epistolario in preparazione. Si tratta di una circolare a stampa del 1885 che nel suo piccolo – la Torino dell’epoca – anticipa e ovviamente a suo modo “risolveva” uno dei grandi problemi che affronta la società odierna, quella cosiddetta dei “consumi” e dell’“usa e getta”.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • IL SOGNO MISSIONARIO CONTINUA
    • Mercoledì, 13 Novembre 2019

    Ho visto imprese che sembravano impossibili: uomini e donne donare quotidianamente la vita in foreste e deserti terribili o in periferie lacerate quotidianamente dalla violenza. Annunciando Gesù con il vangelo semplice e silenzioso vissuto nella vita quotidiana.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".