Bielorussia – Pellegrinaggio Giovanile Salesiano di Evangelizzazione 2018

(ANS – Budslau) – L’icona miracolosa della Madre di Dio, patrona della ...

Filippine – MGS: formazione personale per gli animatori e leader

Cebu, Filippine – luglio 2018 – Il Movimento Giovanile Salesiano (MGS) ha organizzato ...

Nicaragua – “Non lasciateci morire!”: il grido di un sacerdote nicaraguense

(ANS – Masaya) – La popolazione del Nicaragua sta subendo la follia e ...

R.D. Congo – Invio missionario di 34 giovani volontari

Lubumbashi, R.D. Congo – luglio 2018 – Il 15 luglio, presso la cappella di Salama, 34 ...

India – Educazione dei bambini dei villaggi rurali

Ahmednagar, India – luglio 2018 – Il “Bosco Gramin Vikas Kendra” ha ...

Vaticano – Matrimonio con sorpresa: celebra Papa Francesco

(ANS – Città del Vaticano) – “È stata una sorpresa ...

Notizie

(ANS – San José) – Attualmente si va constatando un deterioramento dell’ambiente globale e Papa Francesco dice: “Rinnovo il dialogo con ogni persona che abita questo pianeta... Questa sorella (la terra) grida per il danno che le causiamo a causa dell’uso irresponsabile e dell’abuso dei beni che Dio ha posto in essa”. Nella Giornata Mondiale della Conservazione del Suolo, che si celebra ogni anno il 7 luglio, in memoria di una persona che è riuscita ad aumentare la produzione della terra proteggendola, Hugh Hammond Bennet, i giovani dell’Istituto Agrario salesiano “Pascual Gentilini” hanno animato varie attività legate alla ricorrenza.

(ANS – Freetown) – Maria era addormentata quando un corto circuito ha innescato un incendio che ha distrutto la casa d’accoglienza del programma “Girls Os” di Freetown, la casa salesiana che ospitava 34 minorenni vittime di abusi. Il caldo e il fumo l’hanno svegliata, ma lei non poteva più uscire dalla casa. Le sue mani e le sue urla attraverso le grate di una delle stanze gli hanno permesso di essere salvata, per merito di un giovane che, su una scala e con una pietra in mano, ha rotto le sbarre. Maria ha subito ustioni ai piedi, ma è tornata a sorridere e mantiene intatto il suo sogno di diventare un assistente sociale per aiutare altre ragazze come lei.

(ANS – Città del Vaticano) – Una conferenza internazionale intitolata “Salvare la nostra casa comune e il futuro della vita sulla terra” è stata organizzata dal Dicastero vaticano per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale in occasione del terzo anniversario della pubblicazione dell’enciclica di Papa Francesco Laudato Si’. La conferenza, tenutasi nei giorni 5-6 luglio nella sala del Sinodo in Vaticano, ha riunito circa 400 delegati, tra esperti e attivisti per l’ambiente, scienziati, economisti, politici, rappresentanti di varie reti globali, nonché funzionari di alto livello delle Nazioni Unite. Anche il mondo salesiano era rappresentato, dalla “Don Bosco Green Alliance”, nelle persone di don Savio Silveira, SDB, e del giovane Macson Almeida.

Pagina 10 di 583

Interviste

  • Venezuela – Don Méndez: “I Salesiani non si sono arresi e non si arrenderanno, perché siamo molti uniti a Dio”
    • Mercoledì, 18 Luglio 2018

    (ANS – Caracas) – Don Francisco Méndez è il Superiore dell’Ispettoria salesiana del Venezuela ed è al quinto anno di servizio in quest’incarico. Il suo ruolo prevede due compiti principali: il governo e l’animazione dell’Ispettoria. Tuttavia, più che il governo, nella situazione attuale del Paese, gli compete soprattutto la missione – ardua, ma stimolante – di animare, incoraggiare e dare speranza ai Salesiani nel mezzo delle difficili condizioni in cui versa il Venezuela. Durante la sua permanenza presso la Sede Centrale Salesiana a Roma, ci ha raccontato il suo lavoro pastorale in mezzo a un popolo sofferente.

Editoriale

Eventi

  • Bielorussia – Pellegrinaggio Giovanile Salesiano di Evangelizzazione 2018
    • Mercoledì, 18 Luglio 2018

    (ANS – Budslau) – L’icona miracolosa della Madre di Dio, patrona della Bielorussia, ha reso famoso il piccolo villaggio bielorusso di Budslau. I pellegrinaggi al santuario nazionale di Budslau infatti, caratterizzano una secolare tradizione, tornata in auge dopo la caduta del regime comunista. Ogni anno migliaia di pellegrini raggiungono il villaggio: a piedi, in bicicletta, auto o treno, specialmente in occasione del “Festival di Budslau”; presenti quest’anno anche 110 partecipanti del Pellegrinaggio Giovanile Salesiano di Evangelizzazione (SMEP, in bielorusso).

L'Approfondimento

  • RMG – La vita consacrata salesiana: due forme, ma un’unica vocazione
    • Lunedì, 16 Luglio 2018

    (ANS – Roma) – Chiarire le idee sul discernimento delle due forme della vita salesiana consacrata, con il duplice scopo di aiutare i formatori a presentare correttamente l’identità salesiana e di accompagnare i giovani nel processo di orientamento vocazionale: questo è stato l’obiettivo che il Dicastero per la Formazione ha perseguito attraverso il Seminario sul Discernimento delle due forme della vocazione salesiana, realizzato nelle scorse settimane presso l’opera “San Callisto” di Roma. Da quelle riflessioni sono emersi molti spunti, che ora si vogliono trasmettere a tutta la Congregazione.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".