Argentina – Riunione della Commissione Centrale di preparazione all’VIII Congresso Internazionale ...

Buenos Aires, Argentina – aprile 2018 – Il 14 aprile, nella casa ispettoriale ...

Filippine – Preghiera e impegno per i giovani poveri: la forza e la gioia del sig. Hopida

(ANS – Cebu City) – Il sig. Tony Hopida è un Salesiano Coadiutore ...

Messico – Il Rettor Maggiore: “osare intraprendere dei passi coraggiosi per condividere con i laici ...

(ANS – Amatitán) – I Salesiani dell’Ispettoria di Messico-Guadalajara ...

Polonia – Incontro dei Salesiani del quinquennio

Tarnowskie Góry, Polonia – aprile 2018 – Dal 12 al 14 aprile si è svolto ...

Ecuador – 38 giovani saranno inviati come volontari

Guayaquil, Ecuador – aprile 2018 – Il 5 aprile è iniziato l’ultimo ...

Colombia – Nasce la Fondazione Universitaria Salesiana

(ANS – Bogotà) – Il 9 aprile la Fondazione Universitaria Salesiana ha ricevuto ...

Camerun – Incontro nazionale del Movimento Giovanile Salesiano

Bafia, Camerun – aprile 2018 – Dal 13 al 15 aprile si è svolto l’incontro ...

Notizie

(ANS – Jaen) – “L’essere buono non consiste nel non commettere mancanza alcuna. Oh no! L’essere buono consiste in ciò: nell’avere volontà di emendarsi”. (Memorie Biografiche VI, 322). Questa frase di Don Bosco accompagna la ferma convinzione che i giovani hanno bisogno di grandi dosi di amore, attenzione e orientamento. Per questo motivo, un gruppo di educatori della “Fundación Don Bosco” di Jaén e degli ex animatori del Centro Giovanile DOSA, accompagnati dal salesiano Pepe González, hanno lanciato un’iniziativa in favore degli exallievi salesiani presenti nel Centro Penitenziario Jaén II.

(ANS – Namugongo) – Nella città di Namugongo esiste dal 2001 un centro, il “Children and Life Mission” (CALM), fondato da due Comboniani e un Gesuita, destinato ad accogliere bambini vulnerabili. Nel 2006 il centro è stato affidato ai Salesiani ed è divenuto così la quarta missione della Congregazione nel Paese africano. I Figli di Don Bosco hanno associato all’attività di accoglienza dei minori a rischio anche quella dell’educazione, attraverso una scuola elementare, che con il contributo di tanti, potrebbe essere ampliata e migliorare ulteriormente il proprio servizio.

(ANS – Madrid) – Anche quest’anno saranno oltre 2000 i giovani degli ambienti salesiani di tutta la Spagna che parteciperanno agli incontri pasquali organizzati dai Salesiani in diverse zone del Paese, nei giorni dal 29 marzo all’1 aprile, domenica di Resurrezione. Le due Ispettorie dei Salesiani in Spagna – “Maria Ausiliatrice” e “San Giacomo Maggiore” – hanno preparato questi incontri in modo che i partecipanti possano celebrare con intensità gli avvenimenti più importanti del Cristianesimo: la Passione, la Morte e la Risurrezione di Gesù Cristo.

Pagina 14 di 518

Interviste

Editoriale

Eventi

  • Italia – Su e Zo per i Ponti 2018: in 10.000 per il Brasile
    • Mercoledì, 18 Aprile 2018

    (ANS – Venezia) – Domenica 15 aprile oltre 10.000 partecipanti alla tradizionale Passeggiata di Solidarietà “Su e Zo per i Ponti” hanno camminato per le calli e i campi veneziani con un pensiero rivolto alla missione salesiana di Iauaretê, nell’Amazzonia Brasiliana, al centro del progetto solidale dell’edizione 2018. La manifestazione dà l’arrivederci alla prossima edizione, già annunciata per il 7 aprile 2019.

L'Approfondimento

  • Ghana – Accoglienza, educazione, amore fraterno: il carisma salesiano in azione
    • Mercoledì, 18 Aprile 2018

    (ANS – Accra) – Accra, la capitale del Ghana, situata sul golfo di Guinea, è una metropoli di 5 milioni di abitanti. Nella sua area metropolitana, presso Ashaiman, i Salesiani animano due opere. La presenza dei Figli spirituali di Don Bosco nel Paese si sviluppa poi attraverso altre due comunità, in località Sunyani, a circa 400 km a Nord-Ovest della capitale. In entrambe le città, così come nella giovane presenza di Tatale, avviata nel 2015, i Salesiani lavorano con zelo a servizio dei ragazzi e dei giovani, specialmente quelli più bisognosi.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • Pasqua a Palabek
    • Giovedì, 12 Aprile 2018

    I Salesiani di Don Bosco sono arrivati nel Campo per Rifugiati di Palabek in Uganda. In questo luogo di sofferenze e di segreti eroismi, facciamo risuonare più forte che mai l’annuncio della Risurrezione di Gesù.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".