Myanmar – Don Bosco nel paese: ieri, oggi e domani

(ANS – Anisakan) – Dal 27 al 30 novembre Papa Francesco compirà un viaggio ...

Vietnam – Incontro dei coordinatori di Comunicazione Sociale

K'long, Vietnam - novembre 2017 – Nei giorni 15 e 16 novembre si è svolto ...

Mozambico – Il Rettor Maggiore visita Moatize e si raduna con laici e religiosi

(ANS - Moatize) – Nella tarda mattinata della giornata di ieri, 22 novembre, il Rettor ...

Italia - 120 anni dei salesiani a Pavia

Pavia, Italia – novembre 2017 - Nei giorni scorsi sono stati festeggiati i 120 anni di ...

Ghana – Edo: storia di un adolescente che ha saputo trovare la propria strada

(ANS – Sunyani) – Edo ha 18 anni e, come altri bambini, adolescenti e giovani del ...

Gran Bretagna – Il MGS Europa in cammino verso il “Sinodo dei giovani”

(ANS – Bollington) – Dal 17 al 19 novembre si è celebrata la XIII Assemblea ...

Italia – Traslazione delle salme dei Successori di Don Bosco a Valdocco

(ANS – Torino) – Nel pomeriggio di lunedì 20 novembre, sono arrivate a Valdocco ...

Notizie

(ANS – Sarh) – La Repubblica del Ciad si trova nell’Africa Centrale. I media più prestigiosi hanno definito tale repubblica come “un malato cronico, affetto da quasi tutte le epidemie che affliggono il continente nero”. Il Ciad è il più giovane dei paesi africani in cui è giunto il Vangelo di Gesù. E nel paese predicano il Vangelo due salesiani polacchi: don Artur Bartol e don Jan Hubner. In questa porzione di terra coesistono “un tasso di povertà estrema ed epidemie incontrollate di tubercolosi”.

(ANS – Aleppo) – “Abbiamo passato dei momenti molto duri. Una pioggia di bombe è caduta sugli abitanti di Aleppo. Una ragazzina dell’oratorio è rimasta ferita assieme alla sorella, dopo che un razzo è caduto sul suo palazzo, ma ringraziando il Signore, ora stanno bene”. È l’ennesimo resoconto, drammatico, che giunge dai Salesiani ad Aleppo, i quali a causa della ripresa dei bombardamenti hanno dovuto anche interrompere le attività estive per bambini e ragazzi. E tuttavia non c’è voglia di arrendersi: per fine mese giovani, Salesiani e chiese locali stanno organizzando una Giornata della Gioventù.

(ANS – Port Moresby) – Sabato 9 luglio, presso il Santuario di Maria Ausiliatrice a Boroko, Port Moresby, si è celebrata l’Eucaristia nella quale ha avuto luogo la cerimonia d’insediamento di don Peter Baquero come primo Superiore della nuova Visitatoria di Papua Nuova Guinea e Isole Salomone (PGS).

Interviste

  • Myanmar – Don Bosco nel paese: ieri, oggi e domani
    • Mercoledì, 22 Novembre 2017

    (ANS – Anisakan) – Dal 27 al 30 novembre Papa Francesco compirà un viaggio apostolico in Myanmar, all’insegna del motto: “Amore e Pace”. In vista di tale importante appuntamento, atteso da tutta lo società birmana, abbiamo rivolto alcune domande a don Bosco Zeya Aung, Vicario ispettoriale e Delegato per la Formazione dell’Ispettoria salesiana in Myanmar.

Editoriale

  • IL VOLTO OSCURO DI INTERNET
    • Venerdì, 03 Novembre 2017

    Se volessimo trovare una metafora per descrivere appieno la rivoluzione causata nella società dall'introduzione e uso di internet, sicuramente potremmo paragonare tale fenomeno alla scoperta di un nuovo pianeta, di un nuovo continente, un territorio in continua esplorazione che non riusciamo a conoscere fino in fondo, e che continuamente ci sorprende e meraviglia con aspetti nuovi e potenzialità inespresse.

Eventi

L'Approfondimento

  • Italia – I Salesiani, lo sport e il Calcio: storie di successo
    • Venerdì, 17 Novembre 2017

    (ANS – Ferrara) – “Siccome l’Oratorio è stata la prima delle iniziative di Don Bosco e l’iniziativa tipo su cui tutte le altre di sono modellate, questo binomio ‘catechesi e gioco’ è passato in quasi tutte le opere salesiane. Non si concepisce, dunque, nemmeno una scuola salesiana che non abbia, almeno come complemento, iniziative ricreative e sportive”. Scriveva così Don Juan Edmundo Vecchi, VIII Successore di Don Bosco, nel parlare dell’innata attenzione dei Salesiani verso il mondo dello sport. Un’attenzione dalla quale sono sorte realtà piccole e grandi, piccole polisportive e squadre di Seria A, semplici amatori e giocatori simbolo.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • UN MISSIONARIO TORNA, ALTRI 34 PARTONO
    • Mercoledì, 15 Novembre 2017

    Ho scelto questo titolo vagamente enigmatico perché voglio riferirmi a un missionario salesiano che è stato rapito ed è rimasto in balia dei sequestratori per 18 mesi e ad altri 34 Salesiani di Don Bosco e Figlie di Maria Ausiliatrice che quasi contemporaneamente sono partiti per la Missione in diverse parti del mondo. Questi nostri fratelli e sorelle incarnano il coraggio e la forza del Vangelo. Dall’11 novembre del 1875, sono state 148 le spedizioni missionarie della Famiglia Salesiana. Un numero che suscita in noi un profondo sentimento di gratitudine.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".