Brasile – Incontro delle Radio Salesiane

Brasilia, Brasile – maggio 2018 – Dal 17 al 20 maggio si è svolto ...

Bolivia – Associazione “Damas Salesianas”: donne cattoliche che dirigono i loro sforzi al servizio ...

(ANS – Cochabamba) – Qualcuno forse si chiederà: “Chi sono quelle signore ...

Italia – Giovani e Salesiani: Don Á.F. Artime incoraggia tutti a guardare al futuro con fiducia e ...

(ANS – Novara) – È iniziata venerdì 18 maggio la visita ispettoriale del ...

Italia – Consulta mondiale della Famiglia Salesiana: intervista al responsabile mondiale, don ...

(ANS – Torino) – Al mattino di lunedì 21 maggio, Don Ángel ...

RMG – 75° della morte del venerabile Luigi Olivares, vescovo salesiano

(ANS – Roma) – Domani, sabato 19 maggio, ricorre il 75° anniversario della morte ...

Notizie

(ANS – Cap-Haïtien) – Sabato 5 novembre, mentre nel Sud del paese i Salesiani stavano aiutando e confortando alcune centinaia di famiglie colpite dall’uragano Matthew, un altro disastro toccava il Nord di Haiti, in particolare la seconda città del paese, Cap-Haïtien, danneggiata da un’improvvisa e violenta inondazione.

(ANS – Buenos Aires) – È da poco uscito il “Rapporto Mondiale sulle Droghe 2016” e i dati sono allarmanti. “Si stima che 1 adulto su 20, circa 250 milioni di persone di età compresa tra i 15 e i 64 anni, ha consumato droga almeno una volta. (…) 29 milioni di persone soffrono disturbi legati alla droga, ma solo una su 6 riceve qualche tipo di trattamento”. La Commissione Nazionale Pastorale sulle Droghe, coordinata da don José María “Pepe” Di Paola, ha chiesto alle autorità argentine la dichiarazione di una “emergenza nazionale dipendenze” per evitare ulteriori giovani morti a causa della droga e ha esclamato: “Basta!”.

(ANS – Roma) – È nato da poco, presso l’opera salesiana “Borgo Ragazzi Don Bosco” a Roma, un nuovo servizio rivolto ai minori tra i 10 e i 16 anni: è la Comunità Semiresidenziale, una struttura di accoglienza diurna per ragazzi in condizione di disagio, inviati dai servizi sociali del territorio.

Interviste

Editoriale

  • I giovani si stanno muovendo e noi cosa facciamo?
    • Mercoledì, 25 Aprile 2018

    Siamo una specie in viaggio. Non abbiamo proprietà, ma bagagli. (...)

    Siamo vivi perché siamo in movimento. Non stiamo mai fermi.

    Siamo transumanti (...) Se vuoi che qualcosa muoia, lasciala in pace

    (Jorge Drexler, Movimiento, 2017)

     

    I giovani si muovono sempre verso possibilità inedite, futuri insospettabili. Ma al di là della mobilità fisica e del dislocamento territoriale, i giovani manifestano una grande capacità di flusso e di mobilitazione nelle società attuali, rafforzati dalle nuove tecnologie di comunicazione, dell’interfaccia e delle reti.

Eventi

  • Bolivia – Associazione “Damas Salesianas”: donne cattoliche che dirigono i loro sforzi al servizio della popolazione bisognosa
    • Venerdì, 18 Maggio 2018

    (ANS – Cochabamba) – Qualcuno forse si chiederà: “Chi sono quelle signore con un soprabito giallo che camminano nella vita con il sorriso sul volto?”. Si potrebbe rispondere semplicemente che sono operatori sociali, donne di una certa azienda, persone che lavorano per un marchio… Sì, la risposta è vera: ma non sono solo questo. Sono donne che fanno parte dell’associazione “Damas Salesianas” (ADS), sono “donne cattoliche che dirigono i loro sforzi al servizio della popolazione bisognosa, in particolare altre donne. Il loro obiettivo è evangelizzare attraverso la promozione umana”, come ha ben descritto E. Marín.

L'Approfondimento

  • Spagna – Giovani universitari guardano alla Formazione Professionale salesiana come a una scelta di vita
    • Venerdì, 18 Maggio 2018

    (ANS – Madrid) – Negli otto mesi in cui ha studiato Telecomunicazioni in un Centro di Formazione Professionale (FP), Carlos Rodríguez Cecilia, di 19 anni, ha imparato a trasmettere segnali telefonici e a collegare reti locali. Un anno fa, tuttavia, stava ancora seguendo lezioni di Diritto Costituzionale e Matematica Finanziaria. “Era tutto molto teorico e il sistema non mi motivava molto a studiare. Ecco perché ho deciso di cercare altre opzioni”, ricorda. Carlos ha deciso di scambiare le leggi con antenne e router, la teoria con la pratica, l’università con la formazione professionale. “Non me ne pento. Oggi sono molto felice” afferma.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • STABAT MATER. LA MADRE C’È. SEMPRE
    • Lunedì, 14 Maggio 2018

    «Dove c’è Don Bosco, c’è Maria!» si diceva allora. «Dove ci sono i Salesiani, c’è Maria Ausiliatrice!» si può dire, oggi. Da Beirut a Valdocco, si sente la concreta presenza della Madonna nelle opere dei Salesiani.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".