Eventi

(ANS – Canlubang) – Presso il complesso salesiano a Canlubang lo scorso 10 novembre i salesiani delle diverse case dell’Ispettoria delle Filippine Nord (FIN) si sono riuniti per celebrare in una sola occasione tre eventi: fare memoria dei salesiani defunti dell’Ispettoria FIN; assistere alla presentazione del documento “Youth.Com”, guidato dalla Commissione Ispettoriale per la Pastorale Giovanile; e partecipare alla seconda Assemblea Salesiana per il Consolidamento Vocazionale (SAVE 2, nell’acronimo in inglese), guidata dal Delegato ispettoriale per le Vocazioni, don Jayson David.

(ANS – Roma) – Martedì 20 novembre 2019, presso l’Università Pontificia Salesiana (UPS), si è svolta l’assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime. Nell’occasione si è parlato della situazione attuale dell’ISS e delle prospettive per il suo futuro.

(ANS – Lisboa) – Nel corso della sua storia il carisma salesiano ha prodotto diverse figure di santità, e alcune di esse tra i giovani, come Domenico Savio, Laura Vicuña e Ceferino Namuncurà, insieme a diversi giovani esemplari, come Michele Magone, Francesco Besucco e il portoghese Fernando Caló, allievo dell’istituto “Oficinas de São José” di Lisbona. A motivo della festa di Ognissanti, nei giorni precedenti e successivi, le case salesiane del Portogallo e di Capo Verde hanno celebrato la santità della gioventù salesiana, con iniziative spirituali, sportive e comunitarie.

(ANS – Hua Hin) – Dal 12 al 17 novembre i Delegati per la Pastorale Giovanile delle Ispettorie e Visitatorie della regione salesiana Asia Est-Oceania – compresi i salesiani delle Delegazioni ispettoriali di Mongolia, Pakistan e Laos – si sono riuniti presso la casa per ritiri di Hua Hin, in Thailandia, per il loro incontro annuale.

(ANS – Quito) – Il Congresso di Educazione Salesiana svoltosi dal 13 al 15 novembre presso l’Università Politecnica Salesiana di Quito si è concluso con l’impegno a continuare a riflettere e a contribuire al modello pedagogico che Don Bosco promosse a Valdocco, tenendo conto delle nuove sfide che si presentano nella formazione delle nuove generazioni. Don Javier Herrán, Rettore dell’ateneo anfitrione dell’evento, ha sottolineato che durante i tre giorni si sono vissute delle giornate proficue per lo stile oratoriano del XXI secolo.

(ANS – Montevideo) – È iniziato ieri, giovedì 15 novembre, a Montevideo, il secondo incontro delle Procure Missionarie Salesiane Latinoamericane, incentrato sul tema: “Come connettersi con il nuovo pubblico in modo efficace?”.

(ANS – Siviglia) – Il Centro di Studi Catechetici (CEC, in spagnolo), dei Salesiani di Siviglia, ha festeggiato il 10 novembre scorso il suo 50° anniversario. L’evento celebrativo si è tenuto presso il Collegio Maggiore Universitario “San Juan Bosco” di Siviglia, ed è servito a dare riconoscimento ai 50 anni di iniziative di formazione nel settore della Catechesi, della Pastorale Giovanile e dell’educazione religiosa scolastica.

(ANS – Cochabamba) – Nell’ambito del programma quinquennale (2017-2021) “Rafforzamento dell’inserimento socio-lavorativo attraverso la formazione professionale per beneficiari in situazioni di vulnerabilità”, finanziato dal Ministero della Cooperazione allo Sviluppo del Belgio, dal 5 all’8 novembre, presso Cochabamba, si è svolto un seminario intitolato “Incontro Nazionale 2018”. L’appuntamento ha visto la partecipazione dei religiosi e dei laici responsabili dei Centri di Formazione Professionale (CFP) salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice inseriti nel programma.

(ANS – Sliema) – Sabato 3 novembre, numerosi membri della Famiglia Salesiana di Malta si sono riuniti presso la scuola salesiana “San Patrizio” di Sliema per partecipare ad un simposio. Tale raduno è stato una delle attività programmate in preparazione al Capitolo Ispettoriale che si terrà a maggio 2019. Pertanto, in linea con il tema guida del Capitolo Generale 28 (CG28) “Quali salesiani per i giovani di oggi?”, il simposio si è concentrato sul tema: “La Famiglia Salesiana al servizio della gioventù di oggi”.

(ANS – Torino) – Apprendere una professione è una strada necessaria affinché i giovani possano aprire quella finestra che si affaccia a possibili scenari futuri di felicità. Questo è il percorso virtuoso avviato oltre 150 anni fa da Don Bosco, che ha ispirato l’esperienza salesiana in campo professionale fino ai giorni nostri. Un impegno costante, portato avanti in Italia da un organismo chiamato Federazione Nazionale CNOS-FAP (Centro Nazionale Opere Salesiane – Formazione e Aggiornamento Professionale) - che, in occasione del 40° anniversario dalla sua fondazione al servizio dei giovani, ha organizzato il convegno dal titolo “Ingaggiati per il Futuro”: un momento celebrativo e un appello ad agire per il futuro dei giovani. Appuntamento, dunque, per giovedì 15 novembre, presso il Collegio “Carlo Alberto” di Torino.

Pagina 8 di 39

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".