Fotonotizie

San Luis Potosí, Messico – marzo 2019 – Dal 7 al 10 marzo, presso l’Istituto “Carlos Gómez”, si è svolta la 44° edizione dei Giochi Intersalesiani delle Scuole Primarie maggiori, con oltre 2.000 partecipanti provenienti da varie città. L’evento è iniziato con la tradizionale parata, un concerto e un frammento dello spettacolo “Il Re Leone”, con oltre 400 alunni sul palco. Il giorno successivo sono iniziate le gare sportive di Basket e Calcio e le presentazioni delle cheerleader. È stata celebrata la festa dei bambini con vari giochi, uno spettacolo circense e la festa dei genitori, accompagnata dai piatti della tradizione potosina e da musica dal vivo. Si sono svolte poi le finali dei tornei di Basket e Calcio, con le relative premiazioni dei vincitori delle varie categorie.

Darkhan, Mongolia – marzo 2019 – Lo scorso anno don Simon Lee, SDB, direttore dell’opera salesiana di Darkhan, ha lanciato presso la parrocchia “Maria Auxilium”, l’iniziativa “Movimento dei Copiatori della Bibbia”, composto da persone che si impegnano a copiare a mano l’intera Bibbia, per esporla poi nel museo della chiesa affinché la gente possa vederla. Il 16 marzo 2019, in occasione del ritiro quaresimale, don Lee ha lanciato ufficialmente l’iniziativa distribuendo circa 2500 libri, quaderni e penne alle persone presenti da diffondere nelle altre parrocchie e istituzioni in tutta la prefettura della Mongolia. Questa iniziativa è aperta a tutte le persone, cristiane e non, e mira ad avvicinare le persone a Dio e ad essere in grado di vivere ciò che leggono e copiano.

Port-au-Prince, Haiti – marzo 2019 – Il 17 marzo presso la “Fondazione Vincent”, si è svolto l’incontro dell’Associazione Mamma Margherita a cui hanno partecipato una ventina di genitori di Salesiani e Figlie di Maria Ausiliatrice. L’obiettivo è quello di rafforzare i legami e promuovere un’atmosfera di amicizia e di famiglia tra genitori, figli e le congregazioni SDB e FMA.

Suva, Isole Fiji – marzo 2019 – La comunità salesiana “Don Bosco House” di Suva, ha visitato una famiglia, composta da un uomo di 76 anni e da tre suoi nipoti, che risiede in una umile casa vicino alla parrocchia “San Giovanni Bosco”, recentemente fondata. L’obiettivo della visita è stato quello di aiutare la famiglia a rendere sicuro l’ambiente in cui vivono, bonificando l’area. Per la comunità salesiana “Don Bosco House”, che attualmente è composta da 10 salesiani in formazione iniziale e quattro formatori, a cui è affidata la parrocchia “San Giovanni Bosco”, si è trattato di un piccolo gesto per raggiungere i più bisognosi. Le comunità salesiane di Suva (Isole Fiji), Auckland (Nuova Zelanda) e Alafua e Salelologa (Samoa) formano la Delegazione del Pacifico dell’Ispettoria dell’Australia, con un totale di 30 salesiani.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".