Foto Storia

LA CHIESA DI MARIA AUSILIATRICE

"A chi, in Torino, venendo dal corso Regina Margherita, nella regione di Valdocco, si affaccia sul breve tratto di via e sulla piazza che conducono alla Casa Madre di tutte le Opere salesiane di Don Bosco, si presenta improvvisamente il santuario di Maria Ausiliatrice in uno sfondo pieno di luce, nel centro d'una cornice ininterrotta di edifizi. Dall'alto della cupola la bella e splendente statua della Vergine, col capo chino e la destra alzata, guarda e benedice".

(IL SANTUARIO DI MARIA S.S. AUSILIATRICE – CHIESA MADRE DEI SALESIANI DI DON BOSCO IN TORINO,  Fedele Giraudi, Società Editrice Internazionale, 1948)

Puerto Ayacucho, Venezuela - dicembre 1927 – Sul finire del 1927 don Enrico de Ferrari, l’allora Ispettore del Venezuela, partì da Caracas per visitare l’Amazzonia venezuelana, accompagnato da don Carlos Engel. Il viaggio durò fino al 10 aprile 1928, un tempo che gli permise di conoscere ed entrare in contatto con gli indigeni e di verificare il loro modo di vivere, così da poter, in seguito, inviare missionari.

Pagina 2 di 14

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".