L'Approfondimento

(ANS – Bukavu) – La Repubblica Democratica del Congo è un paese di contrasti: estesissimo, con 2 milioni e 300mila km², e relativamente poco abitato, con 30 abitanti per km²; ricchissimo in risorse naturali, ma con una popolazione in grande maggioranza poverissima, o meglio dire “impoverita”; dove negli ultimi 20 anni, ci sono stati tra i 5 i 6 milioni di morti a causa delle guerre e la miseria, la fame, le malattia, lo sfruttamento sono esperienze quotidiane per molti, eppure dove la gente ha spesso il sorriso e manifesta ogni volta che può la gioia e la voglia di vivere.

(ANS – Roma) – L’ambizione e la bramosia nella società contemporanea sono moralmente accettate, poiché rientrano nella logica dell'homo homini lupus, per la quale la sopraffazione dell’altro per il successo personale è sempre premiata. Ma può tale paradigma valere per un Salesiano? “Il salesiano – recitano le Costituzioni – si dà alla missione con operosità instancabile, curando di far bene ogni cosa con semplicità e misura. Con il suo lavoro sa di partecipare all’azione creativa di Dio e di cooperare alla costruzione del Regno”.

(ANS – Bukavu) – Accoglienza degli aspiranti, formazione a Salesiani Cooperatori ed Exallievi, attività oratoriane, servizio ai sacerdoti della parrocchia locale, visite alla sezione minorile del carcere… ma soprattutto dirigere la scuola, con i suoi corsi di alfabetizzazione e di formazione professionale. È questo quello che fanno i Salesiani a Bukavu, nell’area orientale della Repubblica Democratica del Congo.

(ANS – Roma) – “Chi è nell’errore compensa con la violenza ciò che gli manca in verità e forza” scriveva il grande letterato tedesco Johann Wolfgang Goethe; “la violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci” ha detto un altro grande scrittore, Isaac Asimov. È forse questa la chiave di lettura con cui approcciarsi alla terribile realtà della violenza sulle donne, contro la quale oggi si celebra in tutto il mondo una giornata di sensibilizzazione e lotta. La verità dunque è che chi usa violenza è un debole e che per arginare la violenza è necessario attuare un cambiamento culturale.

Pagina 60 di 70

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".