Notizie

(ANS – Kafroun) – Conclusa la visita a Damasco, il Salesiano Coadiutore Giampietro Pettenon, Presidente di Missioni Don Bosco, e la sua équipe, si sono recati a Kafroun, in una zona montuosa nell’Ovest della Siria. Lì l’aria è più fresca e la vegetazione più rigogliosa e Kafroun rappresenta un luogo di villeggiatura per i Siriani che abitano nell’interno. Eppure, osserva il sig. Pettenon: “ogni città siriana ha pagato o sta pagando il suo prezzo di distruzione e orrore a causa di questa guerra senza senso”.

(ANS – Recife) – Sono proseguite negli ultimi due giorni le attività del Rettore Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, in Brasile, con la chiusura della Visita d’Animazione all’Ispettoria di San Paolo e l’inizio di quella a Recife.

(ANS – Damasco) – “Arrivati a casa, dopo una cena di benvenuto, ce ne andiamo a letto. Prima di addormentarci sentiamo dei botti, ma non sono quelli di Capodanno. Sono colpi di fucile o di mortaio. Li sento anche all’alba, appena mi sveglio per la luce che entra dalla finestra. Mio Dio, sono in un paese in cui c’è gente che spara e gente che muore”. Così racconta il Salesiano Coadiutore Giampietro Pettenon, Presidente di Missioni Don Bosco, il suo primo incontro con la Siria, nella prima tappa del suo viaggio missionario, Damasco.

(ANS – Roma) – Contrastare la povertà educativa minorile in Italia promuovendo una miglior qualità di vita per i più giovani: è questa la missione che da 24 anni ispira l’operato di Salesiani per il Sociale – Federazione SCS/CNOS. Nel 2016 sono stati circa 9.000 i minori in difficoltà raggiunti quotidianamente grazie a 163 servizi attivati su tutto il territorio italiano. A presentare questi e altri dati sulle opere salesiane in Italia è il report attività 2016 consultabile sul sito www.salesianiperilsociale.it.

(ANS – San Paolo) – Il quarto e quinto giorno della Visita d’Animazione del Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, all’Ispettoria di Brasile-San Paolo (BSP) hanno previsto un intenso programma di appuntamenti con i giovani, nelle opere sociali, tra scuole e parrocchie. Tra i momenti più significativi ci sono stati l’omaggio al venerabile salesiano don Rodolfo Komórek e la visita alla sede centrale di Cancão Nova, il 25° gruppo della Famiglia Salesiana, a Cachoeira Paulista.

(ANS – Thiès) – Posta su un altopiano che si trova 70 km a est di Dakar, in direzione Bamako, Thiès è una città industriale con un numero di abitanti in crescita costante, nonché un importante snodo ferroviario. Una gran parte della popolazione lavora appunto nei cantieri ferroviari, nelle officine, nelle miniere di alluminio e fosfato di cui è ricca l’area o nelle manifattura degli arazzi tipici della zona. Qui la presenza salesiana risale al 1978, quando alcuni missionari stabilitisi a Saint-Louis individuarono nell’area un centro di interesse, fino ad arrivare a costruire una scuola professionale, il "Centre Don Bosco", che funziona da quasi 30 anni.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".