Stampa questa pagina

RMG – Giornata Missionaria Salesiana 2018: “Sussurrando il Vangelo in Asia”

08 Gennaio 2018

(ANS – Roma) – È stato presentato in occasione della Solennità dell’Epifania il tema della Giornata Missionaria Salesiana (GMS) 2018, “Sussurrando il Vangelo in Asia”. L’attenzione per quest’anno ricade dunque sul primo annuncio del Vangelo nel continente asiatico, particolarmente attraverso le Scuole di Formazione Professionale.

La Congregazione invita a celebrare la Giornata Missionaria Salesiana attorno all’11 di novembre, giorno della partenza della Prima Spedizione Missionaria, ma le Ispettorie possono celebrarla anche in altre date, secondo convenienza.

Nell’ambito della presentazione è stato rilasciato il poster della GMS, che pone al centro la nuova Croce Missionaria Salesiana: essa ricorda che i Salesiani di Don Bosco e la Famiglia Salesiana sono chiamati ad essere missionari dei giovani, e che i loro cuori sono modellati secondo il Buon Pastore, fonte della gioia, della fede, della speranza e dell’amore.

La luce radiante dorata che scende dall’alto e che continua come un flusso d’acqua sullo sfondo rappresenta la presenza dello Spirito Santo, che guida e illumina costantemente ciascun missionario nella sua vita di servizio. Quel flusso mansueto indica la metodologia del Primo Annuncio, costituita di pazienza serena, discreta e rispettosa, perché comunica la Buona Novella.

Il fotomontaggio dei giovani dei Centri di Formazione Professionale rappresenta il campo di lavoro nei paesi asiatici, in società alle volte segnate dal contrasto tra ricchezza e povertà. In Asia si trovano giovani di diversa appartenenza culturale, religiosa ed economica e i Salesiani con pazienza, gentilezza e dolcezza sono chiamati ad accompagnarli e istruirli nella formazione al lavoro, perché crescano come onesti cittadini e buoni cristiani – o figli di una fede diversa – che contribuiscono alla società sperimentando la vera gioia, in questa vita ed in quella futura.

Il percorso visivo del poster si conclude con una foto di Don Bosco seduto accanto a un mappamondo, richiamo ai sogni missionari del Fondatore: egli invita i suoi figli spirituali ad andare in tutto il mondo, portando la Buona Novella ai giovani. Attraverso la presenza fraterna e l’offerta educativo-pastorale essi propongono ambienti famigliari e un inserimento dignitoso nella società, e comunicano, come “parole all’orecchio”, sussurri di gioia, fede, speranza e amore: il sussurro del Vangelo.

Il poster e le preghiere della GMS, e più avanti anche il libretto per l’animazione missionaria, saranno prossimamente disponibili, in varie lingue, sul sito sdb.org.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".