Stampa questa pagina

Camerun – Un Manuale di Qualità per dare maggiori chance di lavoro ai giovani, grazie a “Don Bosco Tech Africa”

26 Ottobre 2018

(ANS – Yaoundé) – L’organizzazione “Don Bosco Tech Africa”, che coordina 97 Centri di Formazione Professionale (CFP) salesiani in tutta l’Africa e il Madagascar, ha lanciato da Yaoundé, capitale del Camerun, un “Manuale di Qualità per i Servizi Lavorativi” (Job Service Quality Manual). Si tratta di uno strumento che servirà ad accrescere le opportunità di lavoro dei circa 30.000 allievi degli istituti tecnico-professionali salesiani, sparsi in 34 Paesi del continente.

Finanziato dal governo tedesco attraverso l’ONG salesiana “Don Bosco Mondo”, il manuale è frutto del contributo offerto da tutti gli Incaricati dei Servizi per il Lavoro (Job Service Officers – JSO, in Inglese) delle varie Ispettorie e Visitatorie della regione, grazie al coordinamento del Don Bosco Tech Africa.

Il manuale di qualità definisce nel dettaglio le azioni che i JSO possono intraprendere nel loro servizio ed elenca le modalità operative pratiche per realizzarle. Ogni attività è presentata su tre livelli diversi: livelli minimi di prestazione, livelli standard e livelli d’eccellenza: in tal modo si vuole portare ad una progressiva crescita nella fornitura di servizi per l’avviamento al lavoro dei giovani allievi dei CFP salesiani; sviluppare migliori interazioni con il mercato del lavoro locale; e in generale agevolare le dinamiche di collaborazione e sinergia nei confronti di tutte le parti interessate.

Rilasciato nello scorso mese di settembre, durante l’Incontro Annuale Generale dei rappresentanti del Don Bosco Tech Africa e delle imprese e istituzioni partner, il manuale di qualità verrà arricchito, già nel 2019, con due moduli aggiuntivi, per una perfetta interpretazione del manuale e soprattutto per l’auto-valutazione da parte dei JSO.

“Questo è un aspetto molto importante per i JSO delle rispettive Ispettorie e Visitatorie – ha dichiarato ad ANS il dott. Roland Kornhaeusl, di “Don Bosco Mondo”, responsabile del progetto –. Permetterà loro di valutare i loro standard e definire ulteriori interventi specifici per uno sviluppo costante della qualità, sempre nell’ottica di favorire le opportunità d’impiego dei giovani”.

Il manuale di qualità è significativo anche perché costituisce il primo prodotto che raduna tutte le conoscenze e competenze maturate nelle diverse circoscrizioni salesiane della regione, e poi perché è interamente frutto di un lavoro quotidiano sul campo. Per questo motivo la Conferenza delle Ispettorie e e Visitatorie dell’Africa-Madagascar (CIVAM), nel suo recentissimo raduno realizzato a Kigali, in Rwanda (19-23 ottobre), lo ha approvato come documento da utilizzare in futuro per il lavoro salesiano nel campo della Formazione Professionale in tutto il continente.

“Si tratta di un grande passo avanti e un modello chiaro di come ‘Don Bosco Tech Africa’ possa aiutare le circoscrizioni e i CFP salesiani a sviluppare il senso di un’unica famiglia nella regione Africa-Madagascar. Il documento è molto pratico e al tempo stesso molto impegnativo… Ecco qui una tabella di marcia verso la qualità!” è quanto ha manifestato don Amèrico Chaquisse, Consigliere regionale per l’Africa-Madagascar, nella presentazione del manuale.

Il manuale è stato realizzato in quattro lingue – inglese, francese, portoghese e spagnolo – e intende anche favorire l’affermazione di Don Bosco Tech Africa come protagonista del settore della Formazione Professionale a livello continentale, così da poter attrarre ulteriori organizzazioni e collaborazioni a vantaggio dei sistemi educativi salesiani in Africa e Madagascar.

Per ulteriori informazioni su Don Bosco Tech Africa e le sue iniziative è disponibile su ANSChannel un breve video di presentazione, in lingua inglese.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".