Stampa questa pagina

Spagna – IUS Europa a Madrid: Pastorale Universitaria e formazione

14 Giugno 2019

(ANS – Madrid) – Il direttore della Scuola Universitaria Salesiana di Sarriá (EUSS), Andreu Moreno, Coordinatore degli Istituti di Educazione Superiore (IUS) salesiani d’Europa, e don Marcelo Farfán, Coordinatore Generale delle IUS, hanno partecipato alla riunione delle IUS d’Europa, a Madrid, il 5 e 6 giugno, presso il Centro di Studi Superiori (CES) “Don Bosco”. L’evento ha riunito i rappresentanti delle 7 istituzioni universitarie europee: CES (Madrid), EUSS (Barcellona), ISBJ (Zilina), IUSTO (Torino), IUSVE (Venezia), Jabok (Praga) e UPS (Roma).

L’incontro ha dato seguito alle attività che corrispondono sia al programma comune delle IUS a livello mondiale, sia a quelle di livello continentale. A tal fine sono stati forniti contributi in merito all’applicazione del documento “Orientamenti sulla Pastorale Universitaria Salesiana”, al corso di formazione per direttori delle IUS e allo sviluppo del nuovo sito web.

Un università salesiana non può fare a meno di curare la Pastorale Universitaria. “La Pastorale Universitaria – si afferma all’Università Politecnica Salesiana dell’Ecuador – costituisce l’asse trasversale di tutta l’attività universitaria. Dirige le diverse realizzazioni pratiche della presenza salesiana in campo universitario, la sua azione è finalizzata alla sensibilizzazione della comunità educativa universitaria e soprattutto ha la missione di promuovere l’eccellenza accademica come base per trasformare l'azione sociale, rispettando la diversità religiosa, sociale, culturale, etnica, di età e sessuale di persone e gruppi, al fine di contribuire alla costruzione di una società equa, ecumenica e interculturale”.

L’incontro di Madrid ha permesso di dare seguito alla proposta di formazione di animatori pastorali elaborata dal gruppo di Coordinatori Pastorali delle IUS europee. D’altra parte, il nucleo europeo del Gruppo Educazione delle IUS ha presentato la pianificazione di un nuovo studio sull’interculturalità e l’educazione da sviluppare nei prossimi due anni.

È stato importante anche analizzare la situazione della ricerca nei diversi istituti e le possibili strategie da elaborare per rispondere alle esigenze che l’educazione superiore in Europa sta sperimentando.

Infine, ha avuto luogo anche la presentazione della pubblicazione: “Carisma Salesiano ed Educazione Superiore”, un materiale pensato per accompagnare tutti gli educatori e gli insegnanti delle università salesiane.

Affermano le Costituzioni dei Salesiani di Don Bosco: “Educhiamo ed evangelizziamo seguendo un progetto di formazione integrale dell’uomo, orientato a Cristo, uomo perfetto”.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".