Notizie

(ANS – Les Cayes) – Haiti torna a soffrire per una nuova crisi umanitaria. L’uragano Matthew che ha colpito il paese ha provocato una nuova, grande emergenza. Più di 2 milioni di persone sono state colpite, circa 1,5 milioni di persone hanno bisogno di assistenza d’emergenza e oltre 60.000 sono attualmente sfollate. Il numero delle vittime non è chiaro: come minimo sono 375, ma ci sono organizzazioni che parlano di oltre 900. “Questa è la zona più ricca del paese ed è stata devastata. Non c’è nulla, nessuna coltura, niente cibo. È una vera e propria catastrofe umanitaria”, riporta don Victor Auguste, Salesiano, Direttore aggiunto della Fondazione Rinaldi di Haiti.

(ANS – Città del Vaticano) – Il Santo Padre Francesco, nella giornata di oggi, 12 ottobre, ha nominato vescovo ausiliare dell’arcidiocesi di Manaus, Brasile, don Edmilson Tadeu Canavarros dos Santos, SDB, assegnandogli la sede titolare vescovile di Feradi minore.

(ANS – Nairobi) – Bambini e ragazzi dallo sguardo curioso e in profonda attesa, insieme a momenti di preghiera e devozione, hanno fatto da cornice all’arrivo di una reliquia insigne di Don Bosco presso l’opera di Nairobi-Utume. La reliquia, ospitata in un’urna che riproduce le fattezze di Don Bosco, resterà ad Utume fino al prossimo 31 gennaio, data nella quale verrà trasferita nel Santuario di Maria Ausiliatrice dell’opera Don Bosco Upper Hill, sempre nei pressi di Nairobi.

(ANS – Tokio) – La Giornata Ispettoriale dei Salesiani in Giappone ha offerto l’occasione per la chiusura ufficiale della Visita Straordinaria condotta nell’Ispettoria dal Consigliere per la regione Asia Est-Oceania, don Václav Klement, per conto del Rettor Maggiore. Nel corso dell’ultima riunione con il Consiglio Ispettoriale (7 ottobre), seguita dalla riunione con i Direttori (8 ottobre) il Visitatore ha offerto un quadro ampio e profondo dell’Ispettoria, seguendo il metodo di discernimento del Capitolo Generale 27: Ascolto - Lettura – Cammino.

(ANS – Bolton) – In un mondo in cui domina l’incertezza e ciascuno ha infinite possibilità di scelta, spesso in contrasto tra loro, un nuovo progetto salesiano mira a fornire ai giovani adulti le competenze di cui hanno bisogno per prendere decisioni importanti per la loro vita: si tratta del programma “Signpost” (cartello indicatore, in Inglese), progettato da don David O’Malley, SDB, sulla base della tradizione cristiana del discernimento e della sua esperienza salesiana con i giovani, e tuttavia aperto ai giovani adulti di tutte le fedi o atei.

(ANS – Mosca) – Nel fine-settimana appena concluso, dal 7 al 9 ottobre, la comunità salesiana di Mosca ha celebrato il 25° anniversario di presenza e servizio ai giovani. Per celebrare quest’evento anche il Rettor Maggiore dei Salesiani, Don Ángel Fernández Artime, ha raggiunto la capitale russa.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".