Notizie

(ANS – Città del Vaticano) – Il 5 novembre 2019, nel corso del Congresso peculiare dei Consultori Teologi presso la Congregazione delle Cause dei Santi, è stato dato all’unanimità parere positivo in merito alla fama di santità e all’esercizio delle virtù eroiche del Servo di Dio Ignazio Stuchlý, Sacerdote Professo della Società di San Francesco di Sales (1869-1953).

(ANS - La Paz) – Le proteste sociali in Bolivia si acuiscono. Tutto è iniziato dopo le contestate elezioni del 20 ottobre, che alla fine hanno decretato come vincitore il Presidente in carica, Evo Morales. Ma le opposizioni hanno respinto il risultato, denunciando che le elezioni sono state manipolate e il Presidente intende così conseguire il suo quarto mandato consecutivo. Ieri, 6 novembre, la tensione sociale ha toccato direttamente anche un istituto salesiano, al cui interno la polizia ha sparato dei lacrimogeni.

(ANS – Roma) – Il 26 ottobre scorso sono passati esattamente 100 anni da quando sette giovani donne emisero le loro professioni come laiche, consacrate e salesiane, gettando così le basi per quello che sarebbe poi divenuto l’Istituto Secolare di Diritto Pontificio delle Volontarie di Don Bosco (VDB). In occasione del significativo anniversario, la Responsabile Maggiore dell’Istituto ha inviato una lettere a tutte le Volontarie, che qui riportiamo:

(ANS – Seul) – “Nanum”, che in lingua coreana significa “condividere”, è il nome della Procura Missionaria Salesiana delle Corea del Sud, con sede a Seul. È, cioè, una di quelle strutture che i salesiani hanno in tutto il mondo per raccogliere risorse per sostenere la stessa missione che fu di Don Bosco: salvare i giovani più bisognosi. Negli ultimi sei anni “Nanum”, che è la più giovane tra le Procure Missionarie sorte nella regione salesiana Asia Est-Oceania, ha registrato una crescita costante.

(ANS – Roma) – “Cabby - Telefono Viaggiatore” è la cabina telefonica multimediale che l’ONG salesiana “VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo” ha realizzato per portare un messaggio itinerante di solidarietà e di sensibilizzazione ai problemi dei migranti. Infatti, chi entra dentro la cabina e alza la cornetta può ascoltare le voci e le storie di chi ha viaggiato dal proprio Paese d’origine fino in Italia. Per “Cabby”dopo la prima uscita pubblica alla manifestazione “Territori diVini” dello scorso luglio, è iniziato ora un tour nelle scuole italiane.

(ANS – Puerto Deseado) – L’educazione è fatta di tanti piccoli gesti che, anche se a volte passano inosservati, lasciano però tracce negli anni, come dei semi gettati che fioriscono nel tempo. È così che si spiega l’emozionante omaggio che la comunità cittadina di Puerto Deseado, un piccolo comune argentino nella provincia di Santa Cruz, ha reso al salesiano coadiutore Andrés Randisi, ormai da trent’anni missionario in Angola, ma che negli anni ’70 del secolo scorso si è impegnato a crescere i ragazzi di Puerto Deseado e che in tal modo ha segnato, in positivo, una generazione.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".