Presentazione Libri

Papa Francesco, promulgando il 20 gennaio 2017 il Decreto di Venerabilità di padre Francesco Convertini ha riconosciuto ufficialmente che egli ha seguito più da vicino l’esempio di Cristo, testimoniando e annunciando il vangelo delle Beatitudini in terra indiana con il cuore apostolico di don Bosco. Con questo testo don Pierluigi Cameroni, Postulatore Generale delle Cause dei Santi della Famiglia Salesiana, seguendo don Francesco nelle vicende spesso avventurose e drammatiche della sua vita, ne presenta il profilo spirituale e virtuoso e la testimonianza di salesiano missionario.

“Tito Solari la forza dell’umiltà. Storia di un pastore” è il libro edito a gennaio 2017 dalla Editrice “Lateran Press” di Roma, che racconta la storia di Tito Solari, nato durante la Seconda Guerra mondiale. È l’affascinante storia ed autentica testimonianza di missione di un sacerdote italiano, Salesiano di Don Bosco, che decide di trasferirsi in Bolivia per tutta la vita. Dalla trama dell’esistenza di questa vita emerge la figura di un uomo dalla profonda capacità di riflessione e sensibilità. Capace di un percorso di fede che, nelle avversità che hanno segnato la storia del paese sudamericano, ha sempre preferito Cristo ad ogni ideologia e potere mondano.

Le nuove Beatitudini in famiglia

Sulle strada delle Beatitudini hanno camminato i santi lungo i secoli. È la strada che conduce a Gesù. Ma come vivere le Beatitudini in famiglia? In questo piccolo libro le Beatitudini, il "manifesto" della vita cristiana, vengono affrontate dall'autore – Aldo Maria Valli, storico vaticanista del TG1 – a partire dalla sua esperienza familiare, e messe a confronto con alcuni miti, o "dogmi", tipici della mentalità odierna.

Quando venne al mondo, i piccoli e i poveri lo stavano aspettando. Ognuno di questi piccoli ha vissuto una parte diversa dell'unica storia meravigliosa. Senza di loro, Dio non avrebbe mai avuto una vicenda tra gli uomini: Sono Maria, la mamma di Gesù, che l'ha lavato quando era piccolino, e poi Giuseppe, lo sposo di Maria Zaccaria, il sacerdote, e mamma Elisabetta, i genitori di Giovanni, che da grande avrebbe preparato la strada davanti a Gesù; sono i pastori, che nella notte in cui nacque, chiamati dalle voci degli angeli, erano corsi da lui l'anziano Simeone, che desiderava vedere il Messia più di ogni cosa, e la profetessa Anna, che lo attendeva i Magi venuti dall'Oriente, incamminati per amore di una Stella e poi i bambini di Betlemme, che non ebbero il tempo di conoscere Gesù. Questi sono i loro racconti.

Pagina 5 di 10

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".