Brasile – Energia sostenibile: l’Ufficio della RSB si dota di pannelli solari

07 Novembre 2023

(ANS – Brasilia) – In spirito di adesione al magistero di Papa Francesco e alle sue encicliche Laudato Si’ e Laudate Deum, che promuovono la cura per la Casa Comune, l’Ufficio della Rete Salesiana del Brasile (RSB) ha recentemente portato a termine il processo di installazione di pannelli solari nell’edificio della sede centrale di Brasilia. L’iniziativa mira a contribuire la riduzione della deforestazione, le emissioni di CO2 e l’alterazione degli ecosistemi.

L’idea ha avuto origine dalla Campagna di Sostenibilità promossa dall’Ufficio RSB nel 2019, che ha portato ad azioni interne concrete per ridurre il consumo energetico, eliminare l’uso di bicchieri di plastica, migliorare lo smaltimento dei rifiuti, oltre ad altre pratiche sostenibili con le équipe di lavoro. Inoltre, il progetto è allineato con le proposte della Don Bosco Green Alliance (DBGA) in America, che dà priorità alla sostenibilità tra i propri campi d’azione, nonché con il “Dia de Doar - UPV” (Giornata del Dono – Unione per la Vita), che quest’anno promuove la solidarietà attraverso le iniziative per la sostenibilità.

“Adottando energia pulita, con l’utilizzo di pannelli fotovoltaici, stiamo riaffermando il nostro impegno a fare la nostra parte nella cura della Casa Comune. Si tratta di gesti concreti per orientare verso una cultura del consumo sostenibile”, ha affermato la Direttrice Esecutiva dell’RSB, suor Silvia Aparecida da Silva. 

Il progetto dei pannelli solari era stato presentato all’Assemblea Generale dell’RSB prima della pandemia di Covid-19, insieme alla proposta della Campagna per la Sostenibilità, stabilendo una collaborazione con la DBGA e portando all’approvazione di vari impegni istituzionali. La proposta doveva andare di pari passo con la campagna di sostenibilità, con l’obiettivo non solo di risparmiare risorse, ma anche di contribuire alla sostenibilità dell’Ufficio RSB. Tuttavia, con l’arrivo della pandemia, le sfide legate all’importazione dei prodotti, alla fattibilità interna e all’adattamento della struttura dell’edificio hanno reso impraticabile l’installazione dei pannelli solari nei tempi previsti.

Con il ritorno alla normalità, la proposta di installare i pannelli solari è stata rafforzata e approvata all’unanimità. Le risorse necessarie sono state assicurate e l’intero processo è andato avanti, affidando l’incarico all’azienda “Strom Brasil”.

Dapprima sono stati effettuati molti lavori interni, in primo luogo in termini di organizzazione elettrica, per verificare il grado di adattamento, e anche in termini di struttura, per verificare se l’ufficio RSB fosse in grado di installare pannelli solari qui nell’edificio. Successivamente si è proceduto con l’installazione vera e propria.

“I pannelli solari producono ogni mese una quantità di energia sufficiente a sovvenzionare circa l’80% dei nostri consumi e in appena due anni e mezzo vedremo un ritorno sull’investimento fatto per i pannelli” ha chiarito la Coordinatrice Esecutiva dell’RSB, Maria Dantas.

La Giornata del Dono è un’iniziativa salesiana che mira a promuove una cultura del dono, trasformando le nazioni in comunità più solidali e generose. Quest’anno, la Rete Salesiana Brasile (RSB), attraverso il suo settore di raccolta fondi per l’azione sociale salesiana nel Paese, l’Unione per la Vita (UPV), ha annunciato che l’edizione 2023 del “Giornata del Dono – UPV”, in programma il 28 novembre prossimo, avrà un’attenzione particolare alla prospettiva socio-ambientale, per sottolineare l’importanza della responsabilità verso l’ambiente nelle azioni quotidiane. 

In questo contesto, l’installazione dei pannelli solari presso l’Ufficio RSB è un’azione concreta e un impegno da parte dell’istituzione e delle sue équipe a prendersi cura della Casa Comune.

Ufficio di Comunicazione della RSB

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".