India – Migliaia di persone seguono la Messa online del “Don Bosco Media Network” di Shillong

Shillong, India – 27 marzo 2020 – Il “Don Bosco Media Network”, ...

Belgio – Organizzazioni salesiane offrono il pensiero della “Buonanotte” contro la paura e la ...

(ANS - Lovanio) – In questo tempo di emergenza mondiale legato ad un virus che sta facendo ...

Spagna – Lettera di don Pérez Godoy, nuovo Consigliere per la Regione Mediterranea

(ANS – Mohernando) – Il nuovo Consigliere per la Regione Mediterranea, don Juan Carlos ...

Sierra Leone – Il “Don Bosco Fambul” attinge alla sua esperienza durante l’ebola per affrontare il ...

(ANS – Freetown) – “Ci sentiamo molto vicini alla Spagna in questo momento, ...

India – Prodotte oltre 1.000 mascherine per i poveri

Gagillapur, India – 22 marzo 2020 – Il “Centro Don Bosco per lo Sviluppo delle ...

Filippine – L’azione degli “Angeli del Laboratorio” per combattere il COVID-19

Mandaluyong City, Filippine – marzo 2020 – Come in altre parti del mondo anche a Manila ...

Argentina – Restare a casa ed aprire il cuore e le mani per aiutare

Zárate, Argentina – marzo 2020 – La comunità educativa-pastorale ...

Messaggio del Rettor Maggiore a fronte della situazione che si sta vivendo in Venezuela

27 Aprile 2017

(Kakuma - Kenya, 27 aprile 2017) - Di fronte alla delicata situazione che si sta vivendo in Venezuela, il Rettor Maggiore dei Salesiani, Don Ángel Fernández Artime, attraverso un comunicato inviato dal Kenya esprime il suo sostegno ai Salesiani in Venezuela e al popolo venezuelano. In un messaggio fraterno afferma: “non siete soli, dalle varie parti del mondo salesiano ci preoccupiamo per voi, siamo attenti a ciò che state vivendo e ben consapevoli di tutto ciò che vi accade”.

Di seguito il testo del messaggio:

Sono in questi giorni in visita presso la presenza salesiana a Kakuma (Kenya), dove i miei confratelli salesiani vivono da anni all’interno del campo profughi delle Nazioni Unite, condividendo la vita e il destino di queste 150.000 persone. La nostra semplice scuola professionale aiuta i giovani ad apprendere un mestiere per quando possano lasciare il campo. Sono per lo più giovani e famiglie del Sudan del Sud, del Rwanda, del Congo e dialtri paesi. Sono venuti qui, nel Nord del Kenya, e continuano a venire, in fuga dai conflitti nei loro paesi, dalla mancanza di sicurezza, dall’instabilità nei loro villaggi e dalla fame che queste situazioni creano.

In questo contesto ho visto il video che a titolo personale ha registrato don Francisco Méndez, Superiore dell’Ispettoria Salesiana in Venezuela, nel quale egli afferma che deve farlo perché in coscienza sente di non poter tacere.

Con queste mie parole desidero esprimere pubblicamente il mio totale sostegno a don Francisco Méndez e a tutti i miei confratelli salesiani in Venezuela. E anche il mio totale sostegno alla grande Famiglia Salesiana in Venezuela.

Voglio esprimere a don Francisco e ai miei confratelli, come Superiore Generale dei Salesiani di Don Bosco nel mondo, che sono al vostro fianco, siamo al vostro fianco. Intuiamo il dolore che vivete e la stanchezza a cui siete giunti. Per molto tempo abbiamo pregato per questo bellissimo paese e la sua buona gente. Abbiamo pregato per i morti delle ultime settimane, alcuni dei quali vicini all’opera salesiana.

Oggi desidero esprimervi il nostro affetto, sostegno e aiuto. Desidero esprimere a don Francisco, ai Salesiani e alla Famiglia Salesiana in Venezuela, che non siete soli, e che dalle varie parti del mondo salesiano ci preoccupiamo per voi, siamo attenti a ciò che state vivendo e ben consapevoli di tutto ciò che vi accade. Oggi più che mai vi accompagniamo.

Invoco per tutti voi e per la vostra gente, la Pace, quella Pace che sempre e ovunque nel mondo è possibile solo se proviene dalla mano della Giustizia e del Rispetto dei più inviolabili diritti umani di ciascuna persona.

E chiedo al Buon Dio che vi dia quella forza interiore e spirituale che proviene da Lui.

Con vero affetto,

Don Ángel Fernández A., sdb

Rettor Maggiore

Interviste

  • Italia – Livia, exallieva ed infermiera: “Nei momenti di sconforto risento i miei docenti e quello che mi hanno trasmesso”
    • Lunedì, 23 Marzo 2020

    (ANS - Torino) – Livia Borello è una giovane mamma, un’infermiera in prima linea nella lotta contro il coronavirus, nonché un exallieva del Liceo Classico salesiano “Valsalice” di Torino. La famiglia, il lavoro e l’educazione sono tre dimensioni intrecciate nella sua vita, di cui parla nell’intervista che segue.

Editoriale

  • Tra paura e speranza
    • Lunedì, 23 Marzo 2020

    È mezzogiorno, siamo a Roma, nella casa salesiana del “Sacro Cuore”, posta di fronte alla Stazione Termini, la stazione ferroviaria più importante d’Italia. Ogni giorno vi passano mezzo milione di persone, ma oggi solo una ventina di persone si muovono con il volto coperto da mascherine.

Eventi

  • RMG – 24 marzo 2020: Atto di Affidamento della Famiglia Salesiana a Maria Ausiliatrice
    • Lunedì, 23 Marzo 2020

    (ANS – Roma) – Al termine della novena straordinaria a Maria Ausiliatrice, pregata in tutto il mondo salesiano, il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, invita a fare un Atto di Affidamento rinnovando con il cuore di Don Bosco la propria fiducia a Maria Santissima, in quest’ora di prova e di sofferenza a causa della pandemia del coronavirus.

L'Approfondimento

  • Italia – Un messaggio di speranza da Treviglio: la lettera del Direttore ai ragazzi, che ricorda: “Senza di voi la nostra scuola non ha senso”
    • Venerdì, 27 Marzo 2020

    (ANS – Treviglio) – Treviglio è una cittadina italiana di circa 30mila abitanti, situata nella provincia di Bergamo, l’area più colpita da COVID-19 di tutto il Paese. In questo mese di marzo, ancora non completato, i morti nel comune sono praticamente raddoppiati rispetto a marzo 2019. La comunità è provata. A Treviglio i salesiani sono presenti dalla fine del XIX secolo e in quest’epoca di crisi un messaggio di speranza viene dal Direttore dell’Istituto, don Massimo Massironi, che ha voluto pubblicare una lettera ai suoi allievi. Ecco di seguito il suo messaggio.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • LA POLITICA DEL PADRE NOSTRO
    • Giovedì, 19 Marzo 2020

    Frutto delle Giornate di Spiritualità della Famiglia salesiana un bel “Padre Nostro” da vivere nella quotidianità.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".