Brasile – L’Arcivescovo di Rio de Janeiro celebra la Messa per la pace nella parrocchia salesiana ...

Rio de Janeiro, Brasile – maggio 2021 – Il 12 maggio, nella parrocchia salesiana ...

RMG – La Consulta Mondiale della Famiglia Salesiana 2021

(ANS – Roma) – Maggio è un mese salesiano. La Famiglia Salesiana rimane con ...

TOTA PULCHRA ES MARIA (BELLISSIMA SEI, MARIA)

In un mondo che intravvede la luce, ma si trova ancora in un tunnel di penose apprensioni, la ...

RMG – Educazione all’amore: affettività e sessualità. Come accompagnare i giovani

(ANS – Roma) – Uno degli obiettivi indicati nella programmazione del Settore della ...

Messico – Pellegrinaggio Virtuale della Famiglia Salesiana alla Basilica di “Nostra Signora di ...

Città del Messico, Messico – maggio 2021 – Il 5 maggio si è svolto il ...

Cile – Centinaia di educatori salesiani partecipano all’incontro sul “Sistema Preventivo messo alla ...

(ANS – Santiago) – Più di 200 persone – educatori di diverse scuole, ...

Rwanda – Benedetta e inaugurata la chiesa parrocchiale di Rango

Rango, Rwanda – maggio 2021 – Il 9 maggio nella parrocchia salesiana “San ...

(ANS – Cracovia) – Il 27 luglio Papa Francesco atterrerà a Cracovia per la Giornata Mondiale della Gioventù (GMG) 2016. Il grande evento comincerà in realtà un giorno prima, il 26 luglio, nel parco Błonia di Cracovia, con la messa presieduta dal card. Stanisław Dziwisz, arcivescovo di Cracovia.

(ANS – Roma) – Nel prossimo autunno il Papa visiterà Azerbaigian e Georgia, seconda parte di un viaggio nel Caucaso che avrà inizio in Armenia a giugno. La notizia è stata resa nota all’inizio di aprile e per la piccola comunità cattolica azera già rappresenta motivo di profonda felicità. Abbiamo chiesto un commento al Prefetto Apostolico di Baku, capitale dell’Azerbaigian, il salesiano mons. Vladimir Fekete.

(ANS – Roma) – Osservando i gesti e le parole del Papa a Lesvos, e prima ancora a Lampedusa e in molte altre occasioni, don Fabio Attard, Consigliere Generale per la Pastorale Giovanile salesiana, invita ad approcciarsi al fenomeno delle odierne migrazioni non con la prospettiva di “una minaccia, da parte di chi è chiamato a condividere con chi non ha”, quanto con la “comprensione” verso la situazione di disperazione di chi lascia “una terra che è casa per una terra sconosciuta”.

Lesvos, Grecia – 16 aprile 2016 – Sabato 16 aprile Papa Francesco si è recato in visita a Lesvos, Grecia, dove ha ricevuto il benvenuto del Primo Ministro, di Sua Santità Bartolomeo, Patriarca Ecumenico di Costantinopoli, e di Sua Beatitudine Ieronymos, Arcivescovo di Atene e di tutta la Grecia. Successivamente il Santo Padre si è recato presso il “Mòria refugee camp” per visitare i rifugiati; dal podio nel cortile di registrazione dei profughi sono intervenuti: l’arcivescovo Ieronymos, il Patriarca Bartolomeo e Papa Francesco. È stata poi firmata una dichiarazione congiunta, un appello alla comunità internazionale perché risponda con coraggio, affrontando questa enorme crisi umanitaria e le cause ad essa soggiacenti, mediante iniziative diplomatiche, politiche e caritative e attraverso sforzi congiunti, sia in Medio Oriente sia in Europa. (servizio fotografico de “L’Osservatore Romano”)

Venerdì scorso, 8 aprile, la Santa Sede ha pubblicato l’Esortazione Apostolica “Amoris Laetitia” (AL), “La gioia dell’amore: sull’amore nella famiglia”; il documento scritto dal Papa sorprende per la sua bellezza e lo stile comunicativo.

(ANS – Città del Vaticano) – Anche Papa Francesco ha unito la sua voce agli appelli che da tutto il mondo giungono per richiedere la liberazione di don Tom Uzhunnalil, il missionario salesiano indiano rapito il 4 marzo scorso ad Aden, in Yemen, durante l’attacco terroristico alla comunità delle suore Missionarie della Carità. Il Pontefice ha innalzato la sua preghiera per don Tom e tutte le vittime di sequestro nelle zone di guerra nella giornata di ieri, domenica 10 aprile 2016, subito dopo la recita del “Regina Coeli”.

Pagina 40 di 41

Interviste

  • Siria – La sfida di essere un salesiano bravo e felice
    • Mercoledì, 12 Maggio 2021

    (ANS - Aleppo) - Andrew Mulumba Chishimba è un giovane di 25 anni, salesiano in formazione, nativo dello Zambia, ma dallo scorso settembre ha iniziato il suo servizio missionario nella comunità di Aleppo, in Siria. Oggi condivide con ANS il suo percorso e la sfida e gli insegnamenti appresi finora.

Eventi

  • Belgio – Alla ricerca del “potere della vulnerabilità”, insieme ai giovani
    • Giovedì, 13 Maggio 2021

    (ANS - Heverlee) – Lo scorso 28 aprile una ventina di educatori e insegnanti delle realtà salesiane presenti in Germania, Austria, Olanda e Belgio si sono riuniti digitalmente per un programma di formazione dal titolo: “Scoprire il potere della vulnerabilità insieme ai giovani”. L’iniziativa è stata promossa da diversi organismi salesiani: il “Don Bosco Bildungsforum” dell’Ispettoria dell’Austria (AUS), il “Don Bosco Vorming & Animatie”, dell’Ispettoria di Belgio Nord e Olanda (BEN) e lo “Jugendpastoralinstitut Don Bosco”, dell’Ispettoria della Germania (GER).

L'Approfondimento

  • Gran Bretagna – “Non dimenticare il divertimento: è sacro!”
    • Martedì, 11 Maggio 2021

    (ANS – Londra) – Il gioco è sacro ed essenziale a tutte le età. È il luogo dove perdiamo tempo, ci mettiamo ad esplorare e dimentichiamo per un po’ il passato e il futuro. È per questo che ravviva l’anima, genera prospettive e fa crescere il senso dell’umorismo. Giocare con gli altri, sia nello sport, sia negli hobby, mette tutti sullo stesso piano come esseri umani. È qualcosa di sacro da fare.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • TOTA PULCHRA ES MARIA (BELLISSIMA SEI, MARIA)
    • Venerdì, 14 Maggio 2021

    In un mondo che intravvede la luce, ma si trova ancora in un tunnel di penose apprensioni, la nostra preghiera a Lei, alla Madre, ha pienamente senso. Se guardiamo con attenzione il volto di Maria scopriremo non soltanto la sua bellezza, ma anche l’amore che sgorga dai suoi occhi.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".