Brasile – L’Arcivescovo di Rio de Janeiro celebra la Messa per la pace nella parrocchia salesiana ...

Rio de Janeiro, Brasile – maggio 2021 – Il 12 maggio, nella parrocchia salesiana ...

RMG – La Consulta Mondiale della Famiglia Salesiana 2021

(ANS – Roma) – Maggio è un mese salesiano. La Famiglia Salesiana rimane con ...

TOTA PULCHRA ES MARIA (BELLISSIMA SEI, MARIA)

In un mondo che intravvede la luce, ma si trova ancora in un tunnel di penose apprensioni, la ...

RMG – Educazione all’amore: affettività e sessualità. Come accompagnare i giovani

(ANS – Roma) – Uno degli obiettivi indicati nella programmazione del Settore della ...

Messico – Pellegrinaggio Virtuale della Famiglia Salesiana alla Basilica di “Nostra Signora di ...

Città del Messico, Messico – maggio 2021 – Il 5 maggio si è svolto il ...

Cile – Centinaia di educatori salesiani partecipano all’incontro sul “Sistema Preventivo messo alla ...

(ANS – Santiago) – Più di 200 persone – educatori di diverse scuole, ...

Rwanda – Benedetta e inaugurata la chiesa parrocchiale di Rango

Rango, Rwanda – maggio 2021 – Il 9 maggio nella parrocchia salesiana “San ...

"Sognate e fate sognare"

Poveri giovani se, oltre a tutto quello che subiscono oggi, uccidiamo, calpestiamo o amputiamo anche i loro sogni, i loro desideri di fare qualcosa di grande e bello con la vita.

(ANS – Città del Vaticano) – Fatevi nuovi amici, per divertirsi bisogna farlo insieme. È l'indicazione di Papa Francesco che il 20 luglio ha incontrato i piccoli e i loro animatori che, dall'inizio di luglio partecipano a “Estate ragazzi” in Vaticano. Il Pontefice li ha salutati mentre facevano colazione e ha risposto a qualche loro domanda.

Città del Vaticano, Vaticano – luglio 2020 – Sette anni dopo la sua visita a Lampedusa, Papa Francesco ha celebrato l’8 luglio una Messa nella cappella di Casa Santa Marta. Vista la situazione sanitaria, alla celebrazione ha preso parte solo il personale della sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale. Nell’omelia Papa Francesco ha ripreso in particolare il Salmo del giorno “Ricercate sempre il volto del Signore. Cercate il Signore e la sua potenza, ricercate sempre il suo volto”. “La ricerca del volto di Dio è garanzia del buon esito del nostro viaggio in questo mondo, che è un esodo verso la vera Terra Promessa, la Patria celeste”, ha spiegato il Papa.

Fonte: ACI Stampa

(ANS – Roma) – Papa Francesco davvero avrebbe voluto essere presente al Capitolo Generale 28° dei salesiani a Torino-Valdocco, la casa dove Don Bosco seppe creare una vera e propria scuola di santità. Purtroppo, a causa della pandemia, non gli è stato possibile farlo, ma il Santo Padre si è reso presente comunque con una lettera scritta di suo pugno ai salesiani, in segno di vicinanza, affetto e gratitudine per la formazione ricevuta. Ecco 10 frasi che ancora risuonano come programmatiche di quella sua lettera denominata “L’opzione Valdocco”. 

Siamo un tessuto di storie

Una delle esperienze più belle che viviamo come educatori è quando un giovane si avvicina a noi durante il giorno e ci chiede un minuto perché deve confidarci qualcosa di importante: «Don, sono innamorato, sono la persona più felice del mondo. Volevo proprio dirtelo perché sei una persona importante per me». Il volto ha una strana luminosità, le parole si accavallano, c’è agitazione e poi il silenzio. Aspettano la nostra risposta. A volte aspettano solo che diciamo loro che siamo felici e che condividiamo la loro gioia, una parola di incoraggiamento. Si sente la magia del momento.

Ciò che più serve a un adolescente è essere “sentito”.

(ANS – Roma) – In questo momento storico, con la pandemia che infuria in molte parti del mondo e che confina altri milioni di persone a vivere in clausura, Papa Francesco ci ricorda che possiamo “tessere delle storie”. “L’atto del raccontare è essenzialmente umano. Sentiamo il bisogno di raccontare ciò che accade a noi e agli altri per trovare il senso della vita” scrive S. Kohan. Il Papa, da parte sua, ci invita a raccontare “storie che ci aiutino a riscoprire le nostre radici e la forza di andare avanti insieme”; inoltre “ci incoraggia a raccontare e condividere storie costruttive che ci aiutino a capire che siamo tutti parte di una storia più grande di noi stessi”.

Pagina 6 di 41

Interviste

  • Siria – La sfida di essere un salesiano bravo e felice
    • Mercoledì, 12 Maggio 2021

    (ANS - Aleppo) - Andrew Mulumba Chishimba è un giovane di 25 anni, salesiano in formazione, nativo dello Zambia, ma dallo scorso settembre ha iniziato il suo servizio missionario nella comunità di Aleppo, in Siria. Oggi condivide con ANS il suo percorso e la sfida e gli insegnamenti appresi finora.

Eventi

  • Belgio – Alla ricerca del “potere della vulnerabilità”, insieme ai giovani
    • Giovedì, 13 Maggio 2021

    (ANS - Heverlee) – Lo scorso 28 aprile una ventina di educatori e insegnanti delle realtà salesiane presenti in Germania, Austria, Olanda e Belgio si sono riuniti digitalmente per un programma di formazione dal titolo: “Scoprire il potere della vulnerabilità insieme ai giovani”. L’iniziativa è stata promossa da diversi organismi salesiani: il “Don Bosco Bildungsforum” dell’Ispettoria dell’Austria (AUS), il “Don Bosco Vorming & Animatie”, dell’Ispettoria di Belgio Nord e Olanda (BEN) e lo “Jugendpastoralinstitut Don Bosco”, dell’Ispettoria della Germania (GER).

L'Approfondimento

  • Gran Bretagna – “Non dimenticare il divertimento: è sacro!”
    • Martedì, 11 Maggio 2021

    (ANS – Londra) – Il gioco è sacro ed essenziale a tutte le età. È il luogo dove perdiamo tempo, ci mettiamo ad esplorare e dimentichiamo per un po’ il passato e il futuro. È per questo che ravviva l’anima, genera prospettive e fa crescere il senso dell’umorismo. Giocare con gli altri, sia nello sport, sia negli hobby, mette tutti sullo stesso piano come esseri umani. È qualcosa di sacro da fare.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • TOTA PULCHRA ES MARIA (BELLISSIMA SEI, MARIA)
    • Venerdì, 14 Maggio 2021

    In un mondo che intravvede la luce, ma si trova ancora in un tunnel di penose apprensioni, la nostra preghiera a Lei, alla Madre, ha pienamente senso. Se guardiamo con attenzione il volto di Maria scopriremo non soltanto la sua bellezza, ma anche l’amore che sgorga dai suoi occhi.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".