Etiopia – I salesiani in aiuto alle persone nella pandemia di COVID-19

Addis Abeba, Etiopia – marzo 2020 – La pandemia di COVID-19 sta colpendo anche il ...

RMG – Un messaggio di fede e speranza da parte del Rettor Maggiore

(ANS – Roma) – Il momento che stiamo vivendo deve rafforzarci nella fede e deve ...

Cile – Solidarietà salesiana in tempi di crisi: “Questo scenario ci chiama a non restare a braccia ...

(ANS – Santiago de Chile) – L’Ispettore dei Salesiani in Cile ha inviato una ...

Olanda – Il “Don Bosco Rijswijk” porta pasti a domicilio alle persone anziane e sole

Rijswijk, Olanda – marzo 2020 – Anche il centro giovanile “Don Bosco ...

Marocco – “Ci siamo sentiti compresi, appoggiati, valorizzati, amati”. Il card. López ricorda la ...

(ANS – Rabat) – “Papa Francesco ci ha insegnato che non è un problema ...

Vietnam – I ragazzi del convitto imparano l’arte della sartoria

Gò Vấp, Vietnam - 1952 - La prima opera salesiana avviata in Vietnam fu un convitto ad ...

Notizie

(ANS – Roma) – Due settimane di attesa, con le autorità inquirenti che lavoravano professionalmente e silenziosamente e centinaia di migliaia di fedeli e simpatizzanti di Don Bosco che pregavano. Poi, ieri, giovedì 15 giugno, il ritrovamento dell’ampolla con un parte del cervello di Don Bosco, e il sospiro di sollievo per la felice conclusione della vicenda. Grandi sono state la gioia e la gratitudine in tutta la Famiglia Salesiana.

(ANS - Roma) – "Siamo profondamente rallegrati per il ritrovamento della reliquia di Don Bosco. Ringraziamo Dio per la rapida e felice conclusione della vicenda, insieme a tutti coloro che ci hanno aiutato e sostenuto in questi giorni: i carabinieri di Asti, tutte le autorità che hanno collaborato e più in generale le migliaia e migliaia di persone che in questi giorni hanno pregato e ci hanno fatto sentire la loro vicinanza. Davvero, GRAZIE". Sono queste le prime parole pronunciate dal Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, all'annuncio del ritrovamento da parte delle autorità della reliquia di Don Bosco trafugata dalla Basilica di Castelnuovo lo scorso 2 giugno.

ANS - Asti - Il Comando Provinciale dei  Carabinieri Asti ha informato dell'avvenuto ritrovamento della reliquia di Don Bosco, sottratta dalla Basilica Inferiore del Colle don Bosco nella serata del 2 giugno del mese corrente.

Interviste

Editoriale

  • Tra paura e speranza
    • Lunedì, 23 Marzo 2020

    È mezzogiorno, siamo a Roma, nella casa salesiana del “Sacro Cuore”, posta di fronte alla Stazione Termini, la stazione ferroviaria più importante d’Italia. Ogni giorno vi passano mezzo milione di persone, ma oggi solo una ventina di persone si muovono con il volto coperto da mascherine.

Eventi

L'Approfondimento

Il Messaggio del Rettor Maggiore

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".