RMG – Incontro personale del nuovo Consigliere per la Pastorale Giovanile con i Delegati ...

Roma, Italia – luglio 2020 – Il nuovo Consigliere Generale per la Pastorale Giovanile ...

Uganda – Costruire ponti di pace per la gente del Sudan del Sud

(ANS – Palabek) – Costruire la pace significa costruire il Regno di Dio. ...

RMG – Conclusi i lavori estivi del Consiglio Generale: una dimostrazione di gratitudine in tempi di ...

(ANS – Roma) – Il Consiglio Generale eletto dal Capitolo Generale 28° ha ultimato ...

Bolivia – Prima cerimonia di laurea “online” all’Università Salesiana della Bolivia

(ANS – Cochabamba) – Con la partecipazione virtuale di 37 nuovi professionisti della ...

Italia – “PC4U”: una catena solidale a Milano

(ANS – Milano) – Avete un computer o un tablet funzionante ma che non usate più? ...

Brasile – L’opera sociale salesiana di São José dos Campos distribuisce aiuti a 280 famiglie

São José dos Campos, Brasile – giugno 2020 – L’Emporio “Don ...

Timor Est – Fine del “lockdown” e riapertura delle scuole salesiane

Dili, Timor Est – luglio 2020 – All’inizio del mese di luglio il governo di Timor ...

Notizie

(ANS – Roma) – “Il Rettor Maggiore non poteva lasciar trascorrere l’Anno Giubilare della Misericordia senza aiutarci a entrare in sintonia profonda con tutta la Chiesa. Egli ci invita ad accogliere la grazia di questo grande evento ecclesiale e a scoprire i frutti di misericordia che il carisma salesiano può portare”. Così osserva il Vicario del Rettor Maggiore, don Francesco Cereda, a proposito della Lettera del Rettor Maggiore “Misericordiosi come il Padre” (ACG 423).

(ANS – Morobo) – Sin dall’inizio della ripresa degli scontri a Giuba, ondate di paura si sono sparse fra la popolazione della contea di Morobo. Le città si sono svuotate, molta gente è scappata in Uganda e Repubblica Democratica del Congo o nei villaggi più interni, per paura di restare intrappolata nel fuoco incrociato fra l’esercito nazionale e le forze ribelli. Viaggiare è diventato difficile e pericoloso e gli stessi Salesiani ne hanno dovuto fare esperienza.

(ANS – Cusco) – Cusco, con l’imponente Machu Picchu, è una delle sette meraviglie del mondo moderno. Ogni strada, ogni vicolo del centro culturale di Cusco è piena di vestigia e resti storici. Tuttavia, nel corso del tempo i siti archeologici perdono la loro bellezza e hanno bisogno di cure. Per questo la Direzione Delegata della Cultura di Cusco ha avviato la campagna “Dai vita al tuo patrimonio”, un’iniziativa che coinvolge i ragazzi nella pulizia e nella conservazione delle mura di fattura pre-Inca, Inca e coloniale delle vie e piazze del centro storico di Cusco. A questo servizio di tutela e preservazione della storia e cultura della città partecipano anche gli allievi dell’ultimo anno dell’istituto salesiano di Cusco, che hanno scelto di dare al loro gruppo il nome “Giuseppe Kowalski”, in onore del beato sacerdote salesiano polacco.

Interviste

Editoriale

  • LE STELLE CADENTI CI COSTRINGONO A GUARDARE IL CIELO
    • Lunedì, 15 Giugno 2020

    Stavamo ore, da bambini, con gli occhi che frugavano il cielo buio per sorprendere le stelle cadenti.  Ci dicevano: “Quando vedi una stella che cade, esprimi un desiderio”. Ma è sempre triste vedere una stella che si stacca dal cielo e cade. Dove vanno le stelle che cadono?

Eventi

L'Approfondimento

  • Uganda – Costruire ponti di pace per la gente del Sudan del Sud
    • Lunedì, 13 Luglio 2020

    (ANS – Palabek) – Costruire la pace significa costruire il Regno di Dio. Quest’incarico assegnato da Dio diventa più significativo quando viene fatto tra i più vulnerabili e oppressi, come i rifugiati. Il Sudan del Sud ha bisogno di pace più di ogni altra cosa. Questa regione dell’Africa, ricca di suolo fertile, acqua, minerali e soprattutto di persone, ha sofferto molto le guerre e i conflitti a partire dagli anni ‘50 del secolo scorso – conflitti causati da varie fazioni e dalla politica fin dall’epoca coloniale. E purtroppo la pace non è ancora in vista.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • COSA FAREMMO SENZA I GIOVANI?
    • Venerdì, 12 Giugno 2020

    I giovani hanno detto che ci amano, ci amano davvero come educatori, come amici, come fratelli e come genitori, perché “noi giovani di oggi abbiamo una grande mancanza di paternità.  E soprattutto vogliamo camminare verso la crescita spirituale e personale e vogliamo farlo con voi salesiani”.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".