Italia – Nuove nomine per le cariche sociali CNOS-FAP

20 październik 2020
There is no translation available.

(ANS – Roma) – Il Consiglio Direttivo Nazionale del Centro Nazionale Opere Salesiane – Formazione Aggiornamento Professionale (CNOS-FAP) del 5-7 ottobre 2020, riunito in presenza a Roma e in collegamento telematico, ha eletto le seguenti cariche sociali:

-      Igino Biffi, Presidente della Federazione CNOS-FAP

-      Fabrizio Bonalume, Direttore Generale del CNOS-FAP

-      Fabrizio Tosti, Direttore Nazionale dell’offerta formativa

-      Mario Tonini, Direttore Amministrativo Nazionale

Lasciano i loro incarichi Enrico Stasi, Presidente del CNOS-FAP per due trienni, ed Enrico Luigi Peretti, Direttore Generale per un quinquennio.

Durante il Consiglio Direttivo Nazionale, il Presidente, con il Direttore Generale e il Direttore Nazionale dell’Offerta formativa, ha illustrato lo stato di avanzamento delle principali sperimentazioni o studi promossi dalla Sede Nazionale. Tra questi, il progetto “Assi culturali e nuovo canone formativo”, illustrato dal prof. Dario Nicoli dell’università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia.

Il prof. Nicoli ha illustrato documenti e strumenti elaborati a supporto del progetto:

-      una scheda che illustra in modo sintetico l’impianto progettuale;

-      il volume 1 “Il curricolo fondativo dell’educazione al lavoro”;

-      lo schema generale e i primi documenti inserti nel volume 2, “La cassetta degli attrezzi”;

-      l’impostazione di un sito dedicato al progetto;

-      un articolo sulle strategie didattiche future “La Fp del futuro prossimo. Una occasione straordinaria per pensare in grande”.

Il Consiglio Direttivo si è espresso positivamente sul progetto e si è impegnato a studiare delle modalità per diffondere in maniera capillare il progetto tra gli operatori della Federazione CNOS-FAP, elaborare coerenti piani di formazione per i formatori, individuare formatori disposti a sperimentare particolari aspetti del progetto, promuovere, con il supporto dei consulenti, la sperimentazione del progetto in alcuni “CFP pilota”.

Il progetto “Successo formativo e occupazionale”, invece, è coordinato dal prof. Guglielmo Malizia (Università Pontificia Salesiana) e realizzato da membri della Sede Nazionale e da esperti. Francesco Gentile, membro della Sede Nazionale, ha illustrato i risultati del monitoraggio del successo formativo ed occupazionale a tre anni dal conseguimento della qualifica/diploma professionale da parte degli allievi del CNOS-FAP.

Gentile ha concluso dicendo che il progetto sarà a regime dopo aver pianificato anche il monitoraggio della frequenza “in itinere”. A regime la Federazione potrà avrà un monitoraggio dell’allievo dal momento della iscrizione fino a tre anni dal conseguimento del titolo.

Da parte sua, il Consiglio Direttivo Nazionale si impegna a far sì che la Federazione CNOS-FAP, ai vari livelli, trovi delle modalità appropriate per elaborare proposte migliorative della propria offerta formativa alla luce dei risultati illustrati e raccolti nei dossier: “Successo formativo e occupazionale a un anno; Successo formativo e occupazionale a tre anni; Articoli di sintesi pubblicati su Rassegna CNOS”.

InfoANS

ANS - “Agencja iNfo Salezjańska” - jest periodykiem wielotygodniowym telematycznym, organem komunikacji Zgromadzenia Salezjańskiego, zapisanym w Rejestrze Trybunału Rzymskiego pod nr 153/2007.

Ta witryna używa plików cookies także osób trzecich w celu zwiększenia pozytywnego doświadczenia użytkownika (user experience) i w celach statystycznych. Przewijając stronę lub klikając na któryś z jej elementów, wyrażasz zgodę na korzystanie z plików cookies. Chcąc uzyskać więcej informacji w tym względzie lub odmówić zgody, kliknij polecenie „Więcej informacji”.