(ANS – Torino) – “Se Maometto non va alla montagna, la montagna va a Maometto”. L’antico proverbio si è realizzato all’inizio della giornata di ieri, mercoledì 26 febbraio. Poiché il previsto pellegrinaggio dei capitolari a Chieri e al Colle Don Bosco non si è potuto effettuare per disposizioni di salute pubblica, il Direttore di Chieri, don Eligio Caprioglio, è approdato nell’aula magna del Capitolo e ha presentato un vivo ritratto della città che ha accolto l’adolescente Giovanni Bosco. Lo ha fatto con entusiasmo, un bel video realizzato con i giovani, tanti oggetti ricordo lasciati ai Capitolari e vera commozione.

(ANS – Torino) – “Il fuoco e la canoa”. Con questa bella immagine, don Andrea Bozzolo, SDB, docente di Teologia Dogmatica presso la Sezione di Torino della Facoltà di Teologia dell’UPS, ha presentato ai capitolari riuniti nel Teatro Grande di Valdocco lo Strumento di Lavoro del Capitolo Generale 28° (CG28).

Oliva Gessi, Italia – 23 febbraio 2020 – La maggior parte dei partecipanti al CG28 dell’Asia Est-Oceania, domenica 23 febbraio, ha visitato per la prima volta Oliva Gessi, paese natale di San Luigi Versiglia. L’evento si è svolto in prossimità del 90° anniversario della morte dei missionari salesiani, santi e protomartiri, Luigi Versiglia e Callisto Caravario, che si celebra oggi, 25 febbraio. La delegazione, accompagnata dall’Economo Generale, il salesiano coadiutore Jean Paul Muller, e dal Consigliere per la Regione Asia Est-Oceania, don Václav Klement, è stata ricevuta dal parroco della chiesa di San Martino e dalle autorità civili, recandosi poi nella casa di San Versiglia, con tre sale allestite a museo, contenenti fotografie e documenti storici. Dopo la celebrazione eucaristica c’è stato un momento di condivisione tra cittadini di Oliva Gessi e salesiani, a cui è seguita una cena.

Torino, Italia – febbraio 2020 – Nell’ambito del CG28 si è svolto il Curatorium degli Ispettori che hanno salesiani studenti presso l’Università Pontifica Salesiana (UPS) di Roma. Il tema centrale è stato: la vita dei salesiani studenti dell’UPS, anche riguardo alla possibilità dello spostamento della Comunità Salesiana Teologi del Gerini. L’incontro è stato presieduto da don Ivo Coelho, Consigliere Generale per la Formazione, affiancato da don Mauro Mantovani, Rettore dell’UPS, don Eugenio Riva, Superiore della Visitatoria dell’UPS, e don Adam Kazimierz Homoncik, direttore della Comunità Salesiana Teologi del Gerini.

(ANS – Torino) – Il Capitolo Generale è una gran “macchina” a due volti. Il primo, importantissimo, è quello carismatico e spirituale, depositario delle grandi speranze dell’intera Famiglia Salesiana. Il secondo, minore, ma necessario al funzionamento di un’autentica partecipazione corale, è la rete informatica, vero sistema nervoso del corpo capitolare.

Torino, Italia - Nel 1877 si tenne il primo Capitolo Generale, al quale partecipò lo stesso Don Bosco. Sono passati 143 anni da allora e i salesiani continuano a rinnovarsi per essere attuali in un mondo di profondi cambiamenti e trasformazioni; per questo si chiedono ancora una volta: di quali salesiani ha bisogno il mondo giovanile oggi? La risposta è nei volti dei salesiani che partecipano come Capitolari.

Pagina 8 di 18

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".