Stampa questa pagina

Zambia – La presenza salesiana nelle baraccopoli di Makululu

21 Agosto 2020

Makululu, Zambia – agosto 2020 – Davis vive qui, nelle baraccopoli di Makulu; ha perso il padre e la madre è malata di mente. Fino a due anni fa viveva con la madre, veniva picchiato, non gli veniva dato da mangiare e non poteva andare a scuola. Cercava cibo e amore per strada. Anche Mumba ha perso il padre, il patrigno non lo voleva a casa. Il ragazzo viveva per strada, chiedeva l'elemosina, cercava qualche lavoretto per mangiare qualcosa. Austin viveva con sua nonna. Proprio come Davis non è andato a scuola e cercava il cibo per strada. Ora, tutti questi giovani, sono stati presi sotto la cura dei salesiani che, anche in Zambia, sono presenti al fianco dei giovani svantaggiati e offrono loro supporto e cure necessarie.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".