Stampa questa pagina

Belgio – Primo incontro europeo delle organizzazioni giovanili cattoliche internazionali

03 Maggio 2018

Bruxelles, Belgio – aprile 2018 – Il 26 aprile, nella sede della Commissione delle Conferenze Episcopali della Comunità Europea (COMECE), si è svolto il primo incontro europeo delle organizzazioni giovanili cattoliche internazionali, al quale erano rappresentate il “Don Bosco International”, in qualità di facilitatore e coordinatore dell’incontro, e il “Don Bosco Youth Net” (di cui fanno parte anche il TGS – “Turismo Giovanile Sociale” e l’SCS – “Salesiani per il Sociale”, in rappresentanza dell’Italia), come una delle più attive organizzazioni giovanili cattoliche. La riunione è iniziata con il saluto di don Olivier Poquillon, OP, Segretario Generale di COMECE, che sostiene con entusiasmo questo processo, data la volontà dei vescovi di Bruxelles che le voci dei giovani siano ascoltate dalle istituzioni. Il contenuto della riunione è stato molto vario: la presenza di alcune organizzazioni nel Forum Europeo della Gioventù, gli ultimi aggiornamenti sulle politiche in favore dei giovani dell’Unione Europea, le attività realizzate dalle varie organizzazioni giovanili con i migranti e rifugiati e il seguito dato al Sinodo sui Giovani, tutto con il fine di trovare modi di dialogo sociale e politico con vari attori politici a livello nazionale ed europeo.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".