Fotonotizie

Catania, Italia – febbraio 2024 - I “DB Sons”, gruppo musicale del Movimento Giovanile Salesiano (MGS) della Sicilia, nato dall’intraprendenza di due giovani salesiani, don Emanuele Geraci e don Giuseppe Priolo, colpiscono ancora, seguendo la forma dei sogni di Don Bosco: “In the shape of your dream” è infatti il titolo del più recente prodotto della collaborazione artistica tra salesiani e giovani appartenenti agli oratori salesiani, ancora una volta riuniti per valorizzare la musica come ambiente privilegiato dell’incontro ravvicinato e creativo tra Dio e l’uomo. L’ambizione del gruppo, questa volta, è rievocare la potenza attuale ed attuativa del “Sogno dei 9 anni di Don Bosco”. E con questo brano i “DB Sons” partecipano anche ad una competizione internazionale volta a selezionare l’inno ufficiale del “Sinodo Salesiano dei Giovani”, che si terrà al Colle Don Bosco dall’11 al 16 agosto 2024. Il grazie, per questo nuovo lavoro, va anzitutto a don Gildasio Mendes, Consigliere Generale per la Comunicazione Sociale, che ha voluto coinvolgere la terra siciliana, valorizzandone i talenti, e all’Ispettoria Salesiana della Sicilia (ISI) che ne ha favorito la concretizzazione. Don Emanuele Geraci, inoltre, ha ideato la composizione musicale, con la collaborazione di don Giuseppe Priolo (entrambi cantano anche), e Angelo Di Chiara ha redatto il testo, oltre ad aver arrangiato il pianoforte nel brano. L’Équipe Ispettoriale di Comunicazione Sociale dell’Ispettoria ISI ha collaborato alla grafica della copertina, alla divulgazione del brano sulle reti sociali e ad un videoclip che sarà rilasciato prossimamente.

Ecco di seguito i link per ascoltare il nuovo inno
YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=PVdFRqo_2Ms

Spotify: https://open.spotify.com/album/1TdYUPl0U3jnpdSaCbGV9w

Apple Music: https://geo.music.apple.com/album/in-the-shape-of-your-dream-feat-chiara-raneri-agnese/1728904600

Amazon Music: https://music.amazon.it/albums/B0CTTXDNY7

Deezer: https://www.deezer.com/album/543020292

 

Los Angeles, Stati Uniti – febbraio 2024 – Lo scorso 11 febbraio, la chiesa cattolica cinese “Santa Brigida”, nel quartiere Chinatown di Los Angeles, ha celebrato la grande apertura del “Centro Maria Ausiliatrice”. Mons. Matthew Gregory Elshoff, Vescovo Ausiliare di Los Angeles, e il parroco di “Santa Brigida”, il salesiano don Peter Pong, hanno presieduto il momento del taglio del nastro, con il quale è stato ufficialmente inaugurato il Centro. Quest’ultimo sarà dedicato a sostenere gli insegnamenti di San Giovanni Bosco e aiuterà i giovani di Los Angeles a diventare buoni cristiani e onesti cittadini. Durante la festosa inaugurazione sono stati celebrati anche altri due eventi, ovvero l’anniversario di matrimonio della coppia più longeva della parrocchia, i coniugi Tom e Lily Lowe, sposati da 75 anni, e i festeggiamenti per il Capodanno Lunare, con la comunità cinese che ha dato il benvenuto all’Anno del Drago.

Madrid, Spagna – febbraio 2024 – La Regina Letizia di Spagna ha presieduto un evento, in occasione della Giornata Mondiale dell'Internet più sicuro, durante il quale alcuni studenti della scuola salesiana “Nostra Signora del Rosario” di Rota hanno ricevuto un premio dall’Istituto Nazionale Spagnolo di Cybersicurezza (INCIBE) per il loro progetto. Gli studenti hanno realizzato un cortometraggio dal titolo “Chiedi aiuto, puoi cambiare il finale”, in cui denunciano i rischi di molestie sui social network ed evidenziano come queste ultime possano portare persino a pensieri suicidi, ma che esistono vie d’uscita e alternative per essere aiutati. Gli studenti Mari Félix Sánchez e Agustín Ramos, in rappresentanza dell'intero gruppo di lavoro, insieme all'insegnante Emilio Ruiz, che li ha guidati nel processo, si sono recati all'NH Collection Real Casino di Madrid, dove si è tenuto l'evento presieduto dalla Regina Letizia. Gli studenti salesiani hanno vissuto un'esperienza unica, non solo perché sono stati tra i vincitori, ma anche perché hanno potuto ritirare il premio dalle mani della Regina Letizia e condividere una chiacchierata con lei, spiegandole il loro progetto.

Caja de Agua, Venezuela – febbraio 2024 - Dal 6 all’8 febbraio si è svolta la Visita Straordinaria di don Hugo Orozco, Consigliere per la Regione Interamerica, alla comunità salesiana di Caja de Agua-Punto Fijo. Giunto nella serata del 5 febbraio, don Orozco ha iniziato la mattina successiva la sua visita, con l’incontro personale con i quattro salesiani che risiedono nella comunità “San Giovanni Bosco”. Nel pomeriggio ha incontrato i giovani del Movimento Giovanile Salesiano (MGS) della presenza di Punto Fijo, celebrato l’Eucaristia nella sede parrocchiale di Nostra Signora di Fatima e incontrato con gli agenti pastorali e i membri della Comunità Educativo-Pastorale (CEP) appartenenti alla presenza. Il 7 febbraio ha visitato la Scuola Salesiana “Pio XII” di Coro, dove ha avuto anche un festoso incontro con i giovani e gli altri membri della CEP. Nell’occasione, il Consigliere Regionale ha sottolineato l’importanza della Famiglia Salesiana e dei laici impegnati di custodire il carisma di San Giovanni Bosco. Il suo invito è stato pertanto quello di continuare a lavorare per il “Sogno che fa sognare” di Don Bosco. L’8 febbraio, infine, ha incontrato i giovani e il personale dell’“EPES San Juan Bosco”, e ha lasciato loro un messaggio emozionante per continuare a costruire sogni e lottare per gli obiettivi che Dio ha posto in ogni cuore.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".