Foto Storia

Morges, Svizzera – 1921 – In questa fotografia, tratta dal libro di don Guido Favini intitolato “Don Paolo Albera, le petit Don Bosco” e risalente al 6 marzo 1921, è immortalata l’ultima visita di Don Paolo Albera nella città di Morges, in Svizzera. Nella fotografia, il II Successore di Don Bosco, è ritratto insieme all’allora Ispettore di Francia, don Beissière.

Farnborough, Inghilterra – Un’antica immagine che ritrae Don Paolo Albera, II Successore di Don Bosco alla guida della Congregazione, fra i dirigenti e i giovani della Casa salesiana di Farnborough. Nel 1912, Don Albera compì numerose visite canoniche in Europa. Oltre alle case inglesi di Londra, Burwash e Farnborough, si recò in Francia e in Belgio, per poi tornare in Italia. La fotografia è tratta dal libro di don Guido Favini dal titolo “Don Paolo Albera, le petit Don Bosco”.

Macao – 1912 – In questa immagine è raffigurato l’antico edificio conosciuto come “La casa del 16 colonne”, che ospitava l’Orfanotrofio dell’Immacolata Concezione. La struttura si trovava in via San Lorenzo, a Macao, ed era stata progettata dall’architetto macaoense José Agostinho Tomás de Aquino.

Spagna – Don Michele Rua a Santander

Santander, Spagna – 1906 – Foto di gruppo che mostra Don Michele Rua e la comunità della casa salesiana di Santander nel 1906. La fotografia venne scattata nell’ambito del terzo e ultimo viaggio in Spagna di Don Rua. Prima di arrivare in Spagna, era già passato per Francia e Inghilterra. Lo zelo e l'ardore apostolico di Don Rua come Rettor Maggiore ebbero una delle principali manifestazioni proprio nei viaggi. Nei suoi 22 anni di mandato visitò infatti 18 Paesi, portando la sua vicinanza alle case e alle opere dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice qui stabilite. L’immagine è attualmente conservata presso l’Archivio Storico Ispettoriale di Siviglia.

Pagina 4 di 46

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".