Foto Storia

Torino, Italia - 1936 – Il progetto per l’ampliamento della Basilica di Maria Ausiliatrice a Torino venne avviato nel 1934, con una lettera dell’allora Rettore Maggiore, Don Pietro Ricaldone, che chiedeva “di non dimenticare di estendere la devozione a Maria Ausiliatrice... e di realizzare l’ampliamento della Basilica”. Nel 1936 il Bollettino Salesiano informò sui lavori e i grandi progetti predisposti per “abbellire e ampliare la Basilica e per erigere un altare dedicato a Don Bosco”.

Leusden, Olanda - 1958 - La prima casa salesiana fondata in Olanda fu a Lauradorp nel 1928. Nel 1937 venne inaugurata l’opera salesiana di Leusden come aspirantato salesiano, divenuto in seguito un Centro di Formazione Professionale dove venivano formati i nuovi professionisti della società olandese.

Gò Vấp, Vietnam - 1960 - La prima opera salesiana in Vietnam fu un collegio ad Hanoi. Aperto nel 1952, fu chiuso per motivi politici nel 1954. Dal 1956 al 1976 fu attiva la scuola di formazione professionale Gò Vấp, comprendente dei laboratori di sartoria, che venne poi denominata "Don Bosco Go Vap", a Saigon - oggi Ho Chi Minh City.

Torino, Italia - giugno 1854 - Carlo Gastini (1833 - 1902) fu uno dei primi giovani internisti ad abitare nella residenza dell’Oratorio. Dapprima interessato alla vita religiosa, s’indirizzò poi verso la vita laicale. Secondo le cronache di don Carlo Viglietti era uno dei laici che soggiornavano all’Oratorio e, insieme agli altri “exallievi dell’Oratorio”, ogni 24 giugno offriva una sorta di accademia e di omaggio in onore di Don Bosco.

Pagina 9 di 37

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".