Interviste

(ANS – Messina) – Quando si parla di bioetica, don Giovanni Russo, SDB, è uno dei riferimenti più autorevoli. Il religioso salesiano, ordinario della disciplina, Direttore dell’Istituto teologico San Tommaso d’Aquino e della Scuola Superiore di Bioetica e Sessuologia di Messina, divenuta un punto di riferimento culturale a livello europeo, grazie ai suoi studi negli Stati Uniti e all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, ha il merito di aver introdotto un nuovo modello di bioetica, che avanza e suscita interesse in tutto il mondo. Pochi giorni fa ha presentato la sua ultima fatica editoriale, il nuovo manuale “Bioetica in Dialogo, Fondamenti e testi”, che lui stesso definisce “un frutto maturo del suo impegno ultratrentennale”. E oggi ce lo presenta.

(ANS – Roma) Avrebbe avuto ottime possibilità di intraprendere con successo all’università gli studi in medicina, con una borsa di studio già predisposta per l’occasione. E nei mesi estivi – almeno per un po’ – avrebbe potuto così continuare ad aiutare il padre nella pesca nel golfo di Biscaglia davanti al villaggio asturiano di Luanco. Invece – alla fine degli studi medio-superiori – sentì il richiamo religioso, divenne salesiano… con incarichi di sempre maggiore responsabilità fino a quando nel 2014 fu scelto come X Successore di Don Bosco, Santo tra i più amati. Oggi Don Ángel Fernández Artime è anche cardinale di Santa Romana Chiesa, creato da Papa Francesco il 30 settembre scorso. In deroga al motu proprio del 1962 di Giovanni XXIII non è stato ancora consacrato vescovo. Si presume che lo sarà dopo che il 31 luglio 2024 avrà rassegnato le dimissioni da Rettor Maggiore per assumere l’incarico prefigurato per lui da Papa Francesco.

(ANS – Città del Vaticano) – La Chiesa in Africa è una Chiesa in cammino ed aperta all’accoglienza delle ‘differenze culturali’: “Come Famiglia sinodale di Dio in Africa, siamo una Chiesa che apprende. Non camminiamo da soli: abbiamo cose che possiamo imparare dagli altri”. Così i vescovi africani, riuniti nello scorso marzo ad Addis Abeba, hanno scritto nel documento finale il desiderio di una crescita ‘spirituale’, aperta alla sinodalità. Partendo da tali conclusioni, il cardinale salesiano Cristóbal López Romero, Arcivescovo di Rabat, partecipante al Sinodo dei vescovi a Roma, racconta come si è svolto il processo sinodale in Marocco.

(ANS – Roma) – All’inizio di ottobre, mese missionario, si conclude il ciclo di interviste ai missionari che hanno fatto parte della 154° Spedizione Missionaria Salesiana. L’ultimo a presentarsi è un giovane salesiano vietnamita, che già ora spera un domani di essere ricordato come un grande servitore e missionario per la gente che andrà a servire.

Pagina 4 di 162

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".