Notizie

(ANS – Roma) – Sabato 14 dicembre ricorrono i 150 anni dalla nascita del Servo di Dio Ignazio Stuchlý, avvenuta nel 1869 a Bolesław, piccolo villaggio dell’Alta Slesia, allora parte dell’Impero austro-ungarico.

(ANS – Bruxelles) – “Salesiani per il Sociale Aps”, “Federazione Cnos-Fap” e “VIS -Volontariato Internazionale per lo Sviluppo”, tre enti salesiani, hanno potuto presentare il loro innovativo approccio in tema di accoglienza e integrazione durante la conferenza finale “Private sponsored safe and legal passage” (Passaggio sicuro e legale sostenuto da privati) del progetto “Humanitarian Corridors” (Corridoi Umanitari) che si è svolta il 4 dicembre a Bruxelles.

(ANS – Madrid) – A due mesi dalla prima presentazione del documentario Palabek. Refugio de esperanza, di “Misiones Salesianas” e “Jóvenes y Desarrollo”, sono già circa 20.000 gli studenti delle scuole superiori, del baccellierato e dei Centri di Formazione Professionale salesiani in Spagna che hanno partecipato alla proiezione del documentario e ascoltato la testimonianza del missionario salesiano don Ubaldino Andrade. In tal modo gli studenti hanno compreso le difficoltà dei rifugiati e in molti casi si sono impegnati in iniziative di solidarietà.

(ANS – Dimapur) – Ai primi di dicembre l’Assemblea Generale del “BOSCOM” – l’organismo che coordina la Comunicazione Sociale dei salesiani nella regione Asia Sud – si è radunata presso Dimapur, nello Stato del Nagaland, per un seminario e laboratorio di 3 giorni sul tema “La comunicazione efficace dei valori evangelici attraverso i social media”. All’evento hanno partecipato salesiani provenienti da India e Sri Lanka, e dei missionari dall’Africa orientale, insieme con la partecipazione di alcune suore delle Figlie di Maria Ausiliatrice, giovani in formazione religiosa e studenti dell’Università “St. Joseph” di Dimapur.

(ANS – Addis Abeba) – Addis Abeba, la capitale dell’Etiopia, è una città in grande fermento. Ovunque ci sono cantieri, costruzioni, attività commerciali e il suo aeroporto è diventato il principale punto di riferimento per tutte le tratte aeree che dall’Europa raggiungono il centro e nord-Africa. Ma esiste anche un’altra Addis Abeba, quella dei quartieri periferici, dove vive la popolazione più povera e dove ogni giorno si riversano dalle zone rurali intere famiglie, con i loro pochi averi e la speranza di poter migliorare le loro condizioni di vita. A Mekanissa, uno di questi quartieri, si trova il “Centro Don Bosco”.

(ANS – Roma) – Ieri, 10 dicembre, nell’ambito dei lavori della sessione plenaria invernale del Consiglio Generale, il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, con l’accordo del suo Consiglio, ha nominato i Superiori delle Ispettorie Brasile-Campo Grande (BCG) e Brasile-Porto Alegre (BPA) per il sessennio 2020-2026. Si tratta, rispettivamente, di don Ricardo Carlos e di don Gilson Marcos da Silva.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".