Notizie

(ANS – Port Moresby) – “La terra appartiene a te e tu appartieni alla terra”: a partire da questo assunto, mons. Francesco Panfilo, SDB, Arcivescovo di Rabaul, ha presentato il suo documento “Just Land Agreements” (Accordi Onesti sulle Proprietà Terriere) alla riunione della Conferenza Episcopale di Papua Nuova Guinea e Isole Salomone realizzata nello scorso mese a Port Moresby. Il documento del vescovo salesiano focalizza diverse questioni inerenti alla giustizia e al corretto trattamento della popolazione locale negli accordi commerciali che coinvolgono le proprietà terriere in Papua Nuova Guinea, un tema che è spesso all’origine di conflitti sociali e per il quale lo stesso presule è dovuto intervenire già in passato per essere “voce dei senza voce”.

(ANS – Madrid) – Più di 2.000 persone, accompagnate da 224 animatori e 113 salesiani (SDB) e Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA), parteciperanno alla “Pasqua in Casa” proposta dalla Famiglia Salesiana in Spagna. I salesiani hanno in programma di radunare online 265 gruppi nei momenti di incontro.

(ANS – Santo Domingo) – L’Ispettoria salesiana delle Antille, che comprende i Paesi di Cuba, Porto Rico e Repubblica Dominicana, continua ad accompagnare le sue comunità nel pieno dell’emergenza causata dall’impatto di Covid-19, mentre viene mantenuta la quarantena indetta dalle autorità.

(ANS – Hyderabad) – In India l’intero Paese – 1,3 miliardi di persone – è in isolamento. Ciò significa innumerevoli problemi per i lavoratori immigrati rimasti bloccati lontani dalle loro case, per i lavoratori a giornata, per i senzatetto. In una simile situazione, nell’Ispettoria di Hyderabad, le istituzioni salesiane e i giovani cresciuti nello spirito salesiano si sono messi all’opera per fare da samaritani ai tanti bisognosi. A partire dai più prossimi, i tanti ragazzi rimasti ospiti presso le strutture di “Don Bosco Nava Jeevan”.

(ANS – Tijuana) – Da quando è iniziata l’emergenza sanitaria per Covid-19 in Messico, migliaia di persone sono state infettate ed è stato necessario fermare le attività. Centinaia di migliaia di persone vivono al confine con gli Stati Uniti con il desiderio di muoversi verso il “sogno americano”. Sono le persone più vulnerabili, che vivono nella zona di confine. Il Refettorio “Padre Chava” tiene aperte le sue porte nonostante il difficile contesto.

(ANS – Venezia) – “Cube Radio”, l’emittente radiofonica dell’Istituto Universitario Salesiano Venezia (IUSVE), insieme ad altre realtà locali, ha lanciato sin dai primi giorni di isolamento sociale l’iniziativa di “GiftTime”, per invitare i suoi allievi a spendersi per il prossimo. Non si tratta di iniziative particolarmente complesse, ma di semplici gesti quotidiani in grado di cambiare veramente la giornata a chi, come nel caso di anziani e bambini, soffre di più l’isolamento in tempi di coronavirus.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".