Stampa questa pagina

Italia – Una settimana per festeggiare i 130 anni della casa salesiana di Macerata

30 Ottobre 2020

(ANS – Macerata) – L’istituto salesiano “San Giuseppe” di Macerata, nella Circoscrizione dell’Italia Centrale (ICC), festeggia in questo 2020 i 130 anni d’esistenza – e infatti il motto che guida le iniziative celebrative è “20+20=130”. Venne inaugurato il 4 novembre 1890 e ora, dopo un anno di preparazione, salesiani e giovani insieme si apprestano a festeggiare con una settimana di eventi quest’anniversario semplice e complesso allo stesso tempo: semplice nella voglia di ringraziare il Signore per il dono di Don Bosco e del suo carisma; complesso per la situazione mondiale attuale, di fronte alla quale però, non si vuole restare passivi.

È per questo che, con un numero di posti contingentato e nel rispetto delle norme di sicurezza, hanno predisposto diversi appuntamenti per stare nel cuore della città da cittadini responsabili, senza perdere la preziosità irrinunciabile della comunione e della condivisione.

Si partirà con la tradizionale Castagnata del 31 ottobre, che sarà accompagnata nella stessa giornata da una visita al cimitero per fare memoria di chi ha attraversato i cortili dell’opera negli anni passata; e si proseguirà il 1° Novembre, festa di Ognissanti, con un pellegrinaggio a Loreto promosso dall’Associazione di Maria Ausiliatrice (ADMA), per affidare tutti alla protezione della Madonna.

Il culmine delle attività si raggiungerà il 4 novembre, giorno in cui 130 anni fa la prima comunità salesiana giungeva a vivere a Macerata, assecondando la volontà di Don Bosco e dei tanti amici della società civile e del mondo ecclesiale di questa terra.

La giornata sarà vissuta attorno alla celebrazione Eucaristica alle ore 19:00 nel Tempio Don Bosco, presieduta dal Vescovo di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia, mons. Nazzareno Marconi, e concelebrata dalla comunità Salesiana. Seguirà alle 21:15, sul canale YouTube “Salesiani Macerata”, un dibattito appassionato che vedrà coinvolte alcune interessanti personalità: storie di vite passate nei cortili e stanze della casa, salesiana, vissuta prima da ragazzi, poi da giovani e, oggi, da costruttori di una società che ambisce alla Bellezza della vita per tutti e per ognuno.

Massimo Giulianelli (Direttore Commerciale LUBE Cucine), Simone Riccioni (Attore e Regista), Rebecca Marconi (già presidente del Consiglio degli Studenti UNIMC) e Alessandro Bini (Consigliere Comunale della città di Macerata) dialogheranno con don Francesco Paolo Galante (neo-direttore della comunità) provando a sognare modalità e contenuti di una casa che cerca di essere un’autentica CASA FUTURO.

All’interno della serata verrà lanciato anche il nuovo logo della Casa Salesiana, opera del designer Riccardo Gironella, e sarà reso pubblico online il nuovo sito web realizzato dal programmatore informatico Roberto Rossi.

Prenderanno parte agli eventi tra gli altri anche Mons. Nazzareno Marconi e il Sindaco della città di Macerata, dott. Sandro Parcaroli, ed altre autorità civili e religiose.

Le iniziative si prolungheranno fino al fine settimana successivo, con attività “social” per i giovani, sabato 7 novembre, all’insegna del motto “Da 130 anni nel cuore dei giovani”; e con proposte dedicate ai gruppi associativi dell’opera, nella giornata di domenica 8, nello spirito dello slogan: “Da 130 anni verso il futuro”.

Le attività celebrative si chiuderanno, infine, con l’Eucaristia pomeridiana domenicale che sarà presieduta dal Direttore dell’opera, don Galante, la quale rappresenterà anche l’inizio ufficiale del nuovo anno pastorale.

Sul canale YouTube “Salesiani Macerata” è disponibile una lunga serie di video che riporta il cammino realizzato nell’anno di preparazione all’anniversario, contrassegnati dal titolo: “20+20=130”.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".