Stampa questa pagina

RMG – Riaccendere la passione per la Formazione nella Regione Asia Est-Oceania

27 Novembre 2020

(ANS – Roma) – La Commissione Regionale per la Formazione della Regione salesiana Asia Est – Oceania (EAO, in inglese) ha tenuto la sua riunione annuale dal 16 al 19 novembre, attraverso la piattaforma digitale Zoom. Sedici tra Ispettorie, Visitatorie e Delegazioni ispettoriali della variegata regione sono state rappresentate al raduno, dai rispettivi Delegati per la Formazione, Ispettori e Superiori, che si sono confrontati con i membri del Dicastero per la Formazione e con il Consigliere Regionale per l’EAO, don Joseph Phuoc.

Le sessioni giornaliere di tre ore sono state moderate da don Mel Racelis, il nuovo Coordinatore regionale della Formazione, e hanno permesso sia all’équipe del Dicastero per la Formazione, sia ai vari partecipanti, di riflettere, interagire, condividere, discutere, pregare e sviluppare un clima di comunione, nonostante le distanze fisiche e alcune sfide tecniche.

A presiedere i lavori è stato il Consigliere Generale per la Formazione, don Ivo Coelho, che ha dato il benvenuto ai partecipanti e ha stabilito tono e obiettivi della riunione. Nel suo discorso di apertura ha evidenziato alcuni temi impegnativi segnalati dal Capitolo Generale 28° che meritavano di essere presi in considerazione nei dibattiti successivi. In particolare, ha evidenziato la formazione nella missione, oltre che per la missione, così come la formazione congiunta con i laici collaboratori nella missione che fanno parte delle équipe di formazione.

Le sessioni sono state sempre ben preparate e partecipate. Ciascuno ha dato tutto il contributo che poteva, anche lavorando duramente al di fuori dei tempi condivisi per arrivare preparati alle sessioni dei giorni successivi.

Gli obiettivi dell’incontro annuale 2020 sono stati tutti raggiunti: è stata prodotta una bozza del piano di formazione regionale EAO per i prossimi cinque anni, sulla base delle indicazioni del CG28; è stata raccolta una lista di suggerimenti per la prossima revisione dei testi della Ratio e dei Criteri e Norme, sia in termini di processo che di contenuti da rivedere; e sono state condivise alcune preoccupazioni sul tema della Formazione interne alla regione, per le quali sono state individuate le soluzioni. In breve, i Delegati per la formazione hanno avuto la possibilità di essere formati ed informati.

Nell’ultimo giorno di lavori, don Silvio Roggia e il sig. Raymond Callo, SDB, membri del Dicastero, hanno presentato in modo breve ma accattivante il nuovo Manuale del Direttore, le linee guida per l’Accompagnamento Personale dei Giovani Salesiani e la Scuola di Accompagnamento Spirituale Salesiana della Congregazione.

Prima della chiusura dell’incontro i partecipanti hanno ricevuto anche le parole molto incoraggianti del Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, che ha detto a tutti i delegati della formazione di “non stancarsi” di mantenere attive le linee di comunicazione con lui e con il Dicastero della Formazione, mentre si cammina tutti insieme lungo lo stesso cammino, con il cuore riacceso dalla passione per la formazione e grati per l’esperienza di sinodalità e comunione.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".