Stampa questa pagina

Camerun – Aule piene di vita nella nuova scuola secondaria salesiana di Mimboman

21 Dicembre 2020

(ANS – Yaoundé) – La costruzione della scuola secondaria dei salesiani nel quartiere di Mimboman, nella Capitale del Camerun, Yaoundé, è ormai una realtà effettiva. I ragazzi e le ragazze sono felicissimi di poter studiare in uno spazio ben attrezzato e adatto alle loro esigenze educative, lasciandosi alle spalle il vecchio edificio in cui condividevano gli spazi con alcuni laboratori per la formazione professionale, molto rumorosi, che rendevano assai difficile lo svolgimento delle lezioni.

Il nuovo edificio, operativo dallo scorso novembre, dispone di 12 aule, 10 attrezzate per le lezioni convenzionali, un’altra presto adibita a laboratorio e l’ultima che verrà allestita come sala computer. Dispone anche di 3 uffici e 3 aule per immagazzinare i diversi materiali del centro.

La nuova scuola accoglie circa 500 giovani, a cui viene garantito il diritto a un’educazione di qualità. E l’offerta è stata anche ampliata, con corsi che arrivano al Baccellierato.

La scuola salesiana è anche impegnata per la parità di genere, garantendo che almeno la metà dei posti disponibili siano destinati alle allieve, che queste abbiano spazi sicuri e soprattutto che venga fornita a tutti un’educazione che garantisca medesime possibilità.

Il progetto scolastico dei Salesiani a Mimboman ha ancora molta strada da fare e il suo direttore, Bediehide Octave Christian, spiega: “Abbiamo in programma la costruzione di altri due moduli, con aule per il personale docente, i servizi amministrativi, la biblioteca, dei laboratori, una sala polivalente e una sala da pranzo”. Cionondimeno, la struttura, moderna e funzionale, è giù un grande passo avanti per l’educazione di tanti ragazzi e ragazze.

Da parte sua “Bosco Global”, ONG salesiana spagnola che lavora con l’educazione per costruire un mondo più giusto, equo e sostenibile, e che ha sostenuto il progetto di costruzione della scuola secondaria salesiana di Mimboman, ha promesso di continuare a sostenere questo progetto, che sta permettendo a tanti giovani di accedere a un’educazione di qualità in un quartiere dove l’educazione è forse l’unica opportunità per rompere il ciclo della povertà che incatena molte famiglie.

In rete è disponibile un video che presenta la nuova struttura e dà voce ad alcuni dei protagonisti di Mimboman.

Fonte: Salesianos.edu

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".