Stampa questa pagina

Messico – Settimana di formazione per formatori

14 Gennaio 2021

(ANS – Guadalajara) – Seguendo una buona pratica iniziata anni fa dall’Ispettoria di Messico-Guadalajara (MEG), arricchita poi, con l’unificazione delle case di formazione, dalla partecipazione dell’Ispettoria di Messico-México (MEM), e negli ultimi anni, di quella delle Ispettorie delle Antille (ANT) e del Centroamerica (CAM) e del Centro di Formazione dei Coadiutori (CRESCO) del Guatemala, dal 4 all’8 gennaio si è svolta l’esperienza di formazione dei formatori, cui hanno preso parte i rappresentanti delle Ispettorie citate.

Tra i temi trattati, che sono stati affrontati in modalità a distanza, ci sono stati: l’approfondimento delle parti del Capitolo Generale 28 più strettamente correlate alla formazione iniziale; la realtà attuale delle diverse tappe e delle case di formazione delle Ispettorie coinvolte; l’interculturalità nelle case di formazione; e un approccio più dettagliato al documento “Giovani Salesiani e accompagnamento”.

Questo incontro annuale attualmente coinvolge formalmente cinque Ispettorie, ma a motivo delle provenienze dei salesiani in formazione il gruppo ha in realtà una maggiore rilevanza o portata. Per citare alcuni esempi significativi: il postnoviziato dell’Ispettoria CAM ospita formandi della stessa Ispettoria e delle due Ispettorie messicane (MEG e MEM); il teologato di Tlaquepaque, in Messico, invece, serve salesiani di ANT, di Haiti, Ecuador, Venezuela, dell’Ispettoria degli Stati Uniti Ovest e di MEG e MEM; mentre il CRESCO forma salesiani coadiutori in formazione provenienti dalle due regioni salesiane d’America.

In questa realtà interprovinciale e multiculturale, la collaborazione e la riflessione comune sono di grande importanza. Il che spiega anche gli interventi di giovedì 7 gennaio, di don Francisco Santos, del Dicastero della Formazione della Congregazione Salesiana, e di venerdì 8, dello stesso Consigliere Generale per la Formazione, don Ivo Coelho.

Alla fine di ogni giornata i partecipanti hanno avuto anche l’opportunità di riflettere grazie al pensiero della “buonanotte salesiana”, degli Ispettori don Filiberto González (MEG), don Ángel Prado (CAM), don José Pastor Ramírez (ANT) e don Ignacio Ocampo (MEM).

La settimana di formazione è stata coordinata dai rispettivi Delegati ispettoriali per la Formazione e Vicari delle due Ispettorie messicane, don Carlos Barbosa (MEM) e don Felipe Carranza (MEG).

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".