Stampa questa pagina

Brasile – L’UniSales di Vitória offre cure gratuite ai pazienti con disturbi post-Covid-19

15 Aprile 2021

(ANS – Vitória) – Con quasi 13,7 milioni di persone contagiate e oltre 361mila morti (dati della John Hopkins University), il Brasile è oggi tra i Paesi più duramente colpiti dalla pandemia di Covid-19. Per questo assume ancor più valore l’iniziativa portata avanti dal centro universitario salesiano “UniSales” di Vitória, nello Stato di Espírito Santo, nei confronti di quelle persone che, guarite dalla malattia, continuano a soffrire di disturbi di lungo periodo.

Per aiutare le persone che soffrono dei postumi del Covid-19, le Facoltà di Fisioterapia e Nutrizione del Centro Universitario Salesiano stanno effettuando assistenza, sia in presenza, sia a distanza, nel Centro Integrato di Assistenza Sanitaria Comunitaria (CIASC). Il bisogno di cure è sorto dopo essersi resi conto che anche dopo la convalescenza e il recupero dalla malattia, molti pazienti ancora avvertono sintomi come la stanchezza quando svolgono attività molto semplici come, ad esempio, fare un bagno, o mancanza di respiro, dolore muscolare, confusione mentale… e talvolta neanche sanno che questi sono sintomi associati alla malattia e al suo successivo decorso.

Per la professoressa Miriam Paixão, della Facoltà di Nutrizione, l'orientamento alimentare aiuterà il recupero di questi pazienti. "Crediamo che l'offerta di questo percorso d’accompagnamento aiuterà la popolazione dell’Espírito Santo che non è in condizione di permettersi un trattamento prolungato per il recupero totale di Covid-19”.

“Il paziente, dopo essere stato intubato, ha infatti bisogno di attenzione per quanto riguarda la dieta – aggiunge ancora –. E gli orientamenti nutrizionali possono aiutare nel miglioramento di altri sintomi come il recupero del peso e l’aumento della massa muscolare, contro la perdita di capelli e le unghie indebolite, l’affaticamento muscolare, i dolori articolari e tanti altri problemi che possono essere associati a malattie croniche che gli individui già precedentemente potevano patire. Inoltre, l'adattamento della consistenza dell'alimentazione può essere un semplice orientamento in grado già esso di garantire che ci sia un miglioramento dello stato nutrizionale e della salute dell’individuo che è passato per questa malattia”.

I servizi sono gratuiti e prenotabili con una semplice telefonata. Essi comprendono: fisioterapia respiratoria, motoria, neurologica e metabolica, oltre al percorso di accompagnamento per i pazienti che sono stati intubati e presentano disfagia, reflusso, dispnea, perdita di capelli, alterazione del tratto gastrointestinale, perdita di peso, dolori articolari o unghie indebolite.

Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".