RMG – Sessione plenaria invernale del Consiglio Generale

07 Dicembre 2021

(ANS – Roma) – “Il Consiglio Generale coopera con il Rettor Maggiore nell’animazione e nel governo della Congregazione. Spetta al Consiglio individuare e studiare i problemi che interessano il bene comune della Società, promuovere l’unione fraterna fra le diverse ispettorie e curare una sempre più efficiente organizzazione perché sia attuata la missione salesiana nel mondo” (Cost. N° 130). È con questo spirito che il Consiglio Generale è radunato attorno al Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, per la sessione plenaria invernale, con raduni in programma dal 1° dicembre 2021 al 28 gennaio 2022.

Rientrati tutti dalle rispettive Visite, Straordinarie o di Animazione, già dalla fine di novembre i Consiglieri partecipano in questi giorni ad un fitto programma di attività.

In primo luogo, ci sono da nominare i Superiori di 8 tra Ispettorie e Visitatorie: Haiti, Brasile-Recife, India-Hyderabad, Polonia-Wrocław, Gran Bretagna, oltre ai primi Superiori delle nuove circoscrizioni Africa Nigeria e Niger, Africa Occidentale Nord e Africa Occidentale Sud.

Inoltre, vengono ascoltate e dibattute le relazioni sulle Visita Straordinarie, relative a: Angola, Brasile-Belo Horizonte, India-Tiruchy, Irlanda, Belgio Nord e Olanda, Perù, Polonia-Wrocław.

Già in questi giorni, dal 6 al 18 dicembre, il Rettor Maggiore e i suoi Consiglieri sono impegnati nell’accompagnamento e nella formazione di ben 16 Ispettori di recente nomina, tutti provenienti da Paesi extraeuropei: 5 dall’America del Sud, 2 dall’Africa-Madagascar e 9 dall’Asia. Il numero di partecipanti così elevato fa parte della strategia adottata dal Consiglio Generale per recuperare gli appuntamenti saltati nel recente passato a causa della pandemia.

Altri lavori di grande rilievo di questa sessione, saranno: l’approvazione dello schema della Ratio Fundamentalis prodotta dal Settore Formazione; la presentazione degli Orientamenti per gli Atti del Consiglio Generale sul foro interno, del documento sugli Aspirantati, e del testo “Una pastorale giovanile che educa all’amore”; una riflessione, dal punto di vista missionario, sulle nuove frontiere e nuove presenze salesiane nel mondo; una riflessione per organizzare ed armonizzare la presenza dei Coordinatori regionali dei Settori con le Regioni e le Conferenze degli Ispettori; la continuazione della riflessione sulla visione d’insieme della Regione Africa-Madagascar; l’inizio di una riflessione sulle prospettive di ridisegno complessivo della Regione Europa e Centro Nord.

Da segnalare, infine, perché vedrà coinvolto anche il Consiglio Generale, l’appuntamento delle Giornate di spiritualità della Famiglia Salesiana, dal 13 al 16 gennaio 2022, che segneranno anche la chiusura del centenario dedicato a don Paolo Albera (15 gennaio 2021 - 16 gennaio 2022). 

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".