Stampa questa pagina

El Salvador – Jairo Alemán ha realizzato il suo sogno di avere una protesi e tornare a lavorare

16 Gennaio 2020

(ANS – Soyapango) – A Natale 2019 Canal 12 e il suo programma “Hola El Salvador”, in collaborazione con l’“Universidad Don Bosco”, attraverso la Facoltà di Scienze della Riabilitazione, hanno realizzato il sogno di un padre di famiglia, Jairo Aleman, un autista di autobus che ha perso parte della gamba sinistra a causa di un’infezione.

Circa 15 anni fa Jairo soffriva di una malattia chiamata micetoma, che gli causò gravi danni alle ossa di gran parte della gamba sinistra, fino a quando non fu divenuto necessario amputargliela, nel maggio del 2018, per prevenire l’ulteriore diffusione dell’infezione.

Durante questo periodo, Jairo e sua moglie Elsa Gálvez, hanno cercato sostegno per ottenere una protesi, affinché Jairo potesse tornare al lavoro e sostenere le loro giovani figlie; ma non sono riusciti a ottenere l’aiuto necessario.

Elsa, venuta a sapere dello speciale natalizio di “Hola El Salvador” denominato “12 sogni” – che consisteva nel realizzare un sogno per 12 persone – ha scritto alla redazione del programma, spiegando il caso di Jairo e il suo bisogno di una protesi per tornare alla sua vita normale.

E il loro sogno è diventato realtà: perché la squadra di produzione di “Hola El Salvador” ha contattato l’Universidad Don Bosco (UDB) per unire le forze in quest’impresa e produrre una protesi per Jairo.

Carlos Zelaya, Direttore della Scuola di Ortottica e Protesi della UDB, e Elías Chacón, allievo della medesima Scuola di Ortottica e Protesi, si sono messi al lavoro e in breve tempo hanno elaborato una protesi modulare trans-tibiale, realizzata con moduli in duralluminio e acciaio inossidabile.

Cinque giorni prima della vigilia di Natale, Jairo Alemán ha ricevuto la sua protesi in dono: il sogno suo e della sua famiglia si è avverato. La sua vita da adesso è diversa, gli è stata restituita la speranza, la gioia e l’autonomia per continuare la sua attività.

L’impegno sociale verso la realtà che la circonda fa sì che l’Università Don Bosco collabori spesso con diversi enti e organizzazioni, compresi i mezzi di comunicazione, per cambiare le condizioni di vita delle famiglie più bisognose.

Inoltre, l’UDB è l’unico centro di insegnamento nel Paese che ha l’accreditamento della Società Internazionale di Ortottica e Protesi.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".