Notizie

(ANS – Roma) – A due settimane circa dalla fine del XII Congresso degli Exallievi di Don Bosco in Asia e Oceania, il primo ad essere realizzato in modalità digitale, si è svolta, domenica 11 luglio, una riunione di prima valutazione dell’evento, a cui ha preso parte don Joseph Phuoc, SDB, Consigliere per la Regione Asia Est-Oceania, insieme con altri tre salesiani e cinque exallievi.

(ANS – Palabek) – Sebbene benedetta da enormi risorse naturali, l’Uganda è un Paese povero, che riesce ad andare avanti grazie al contributo degli aiuti internazionali. Ma ora, con la situazione economica mondiale generata dalla pandemia, anche i tradizionali aiuti sono difficili da trovare. In una simile situazione chi soffre di più sono, come al solito, gli ultimi, come i rifugiati di Palabek.

(ANS – Bruxelles) – Il “Don Bosco International”, l’organismo che rappresenta la Congregazione Salesiana presso le istituzioni dell’Unione Europea (UE), ha sottoscritto, insieme ad altre organizzazioni confessionali internazionali, cattoliche e non, la richiesta inviata da Caritas Europa alla Presidentessa della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, di sospendere i diritti di proprietà intellettuale sui vaccini anti-Covid-19, per facilitarne cioè la produzione e la distribuzione nei Paesi emergenti del resto del mondo. La richiesta rientra nel campo delle iniziative intraprese dalla Congregazione per una risposta globale alla pandemia, che non lasci davvero indietro nessuno.

(ANS – Goma) – Lo scorso 22 maggio a Goma sono stati vissuti dei momenti drammatici: mentre il cielo diventava stranamente più luminoso del solito e uno strano odore si diffondeva in tutta la città, ci si è accorti che il vulcano Nyiragongo, dopo 19 anni di silenzio, stava di nuovo eruttando. I salesiani, del Centro Giovanile “Don Bosco Ngangi” dapprima sono stati sorpresi, come tutti gli abitanti di Goma, poi hanno iniziato ad accogliere le famiglie spaventate e in fuga; quindi, hanno disposto loro stessi l’evacuazione della struttura e il trasferimento urgente a Shasha. E ora che hanno potuto finalmente far ritornare a casa i loro beneficiari, stanno organizzandosi nuovamente per favorire il benessere di tutti i bambini e i giovani loro affidati.

(ANS – Kazincbarcika) – Giovedì 8 luglio 2021 è una data che resterà segnata in grassetto negli annali salesiani dell’Ispettoria salesiana “Santo Stefano Re” dell’Ungheria (UNG). In quel giorno, infatti, è stata benedetta la nuova casa della comunità salesiana di Kazincbarcika e sono stati avviati i lavori per un nuovo edificio che verrà utilizzato per dei corsi di formazione professionale appositamente pensati per i giovani a rischio.

(ANS – Campo Grande) – Da quando ha aperto le porte del suo campus per diventare un centro vaccinale anti-Covid-19, sul finire di giugno, l’“Universidade Católica Dom Bosco” (UCDB) di Campo Grande ha ricevuto e vaccinato una media di 1.500 persone al giorno. Oltre che attraverso le diverse infrastrutture allestite nei tre campi polisportivi, la comunità educativa salesiana ha partecipato a quest’iniziativa per il bene comune anche tramite l’impegno diretto di oltre 200 studenti e lavoratori – docenti e dipendenti amministrativi – che agiscono come volontari e aiutano nella somministrazione dei vaccini.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".