Italia – Nuove nomine per le cariche sociali CNOS-FAP

20 October 2020
There is no translation available.

(ANS – Roma) – Il Consiglio Direttivo Nazionale del Centro Nazionale Opere Salesiane – Formazione Aggiornamento Professionale (CNOS-FAP) del 5-7 ottobre 2020, riunito in presenza a Roma e in collegamento telematico, ha eletto le seguenti cariche sociali:

-      Igino Biffi, Presidente della Federazione CNOS-FAP

-      Fabrizio Bonalume, Direttore Generale del CNOS-FAP

-      Fabrizio Tosti, Direttore Nazionale dell’offerta formativa

-      Mario Tonini, Direttore Amministrativo Nazionale

Lasciano i loro incarichi Enrico Stasi, Presidente del CNOS-FAP per due trienni, ed Enrico Luigi Peretti, Direttore Generale per un quinquennio.

Durante il Consiglio Direttivo Nazionale, il Presidente, con il Direttore Generale e il Direttore Nazionale dell’Offerta formativa, ha illustrato lo stato di avanzamento delle principali sperimentazioni o studi promossi dalla Sede Nazionale. Tra questi, il progetto “Assi culturali e nuovo canone formativo”, illustrato dal prof. Dario Nicoli dell’università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia.

Il prof. Nicoli ha illustrato documenti e strumenti elaborati a supporto del progetto:

-      una scheda che illustra in modo sintetico l’impianto progettuale;

-      il volume 1 “Il curricolo fondativo dell’educazione al lavoro”;

-      lo schema generale e i primi documenti inserti nel volume 2, “La cassetta degli attrezzi”;

-      l’impostazione di un sito dedicato al progetto;

-      un articolo sulle strategie didattiche future “La Fp del futuro prossimo. Una occasione straordinaria per pensare in grande”.

Il Consiglio Direttivo si è espresso positivamente sul progetto e si è impegnato a studiare delle modalità per diffondere in maniera capillare il progetto tra gli operatori della Federazione CNOS-FAP, elaborare coerenti piani di formazione per i formatori, individuare formatori disposti a sperimentare particolari aspetti del progetto, promuovere, con il supporto dei consulenti, la sperimentazione del progetto in alcuni “CFP pilota”.

Il progetto “Successo formativo e occupazionale”, invece, è coordinato dal prof. Guglielmo Malizia (Università Pontificia Salesiana) e realizzato da membri della Sede Nazionale e da esperti. Francesco Gentile, membro della Sede Nazionale, ha illustrato i risultati del monitoraggio del successo formativo ed occupazionale a tre anni dal conseguimento della qualifica/diploma professionale da parte degli allievi del CNOS-FAP.

Gentile ha concluso dicendo che il progetto sarà a regime dopo aver pianificato anche il monitoraggio della frequenza “in itinere”. A regime la Federazione potrà avrà un monitoraggio dell’allievo dal momento della iscrizione fino a tre anni dal conseguimento del titolo.

Da parte sua, il Consiglio Direttivo Nazionale si impegna a far sì che la Federazione CNOS-FAP, ai vari livelli, trovi delle modalità appropriate per elaborare proposte migliorative della propria offerta formativa alla luce dei risultati illustrati e raccolti nei dossier: “Successo formativo e occupazionale a un anno; Successo formativo e occupazionale a tre anni; Articoli di sintesi pubblicati su Rassegna CNOS”.

InfoANS

ANS - “Agenzia iNfo Salesiana” is a on-line almost daily publication, the communication agency of the Salesian Congregation enrolled in the Press Register of the Tibunal of Rome as n 153/2007.

This site also uses third-party cookies to improve user experience and for statistical purposes. By scrolling through this page or by clicking on any of its elements, you consent to the use of cookies. To learn more or to opt out, click "Further Information".