RMG – Una video-preghiera per il 205° anniversario della nascita di Don Bosco

(ANS – Roma) – Mancano appena quattro giorni al 16 agosto, il giorno in cui tutta la ...

RMG – Il Venerabile don Giuseppe Quadrio, SDB, e il dogma dell’Assunta

(ANS – Roma) – Il venerabile don Giuseppe Quadrio (1921-1963), morto all’inizio ...

RMG – “Riflessioni post-capitolari”: il Rettor Maggiore consegna alla Congregazione “la tabella di ...

(ANS – Roma) – Si chiama “Riflessioni post-capitolari”, anziché ...

RMG – Messa in diretta per il 205° compleanno di Don Bosco

(ANS – Roma) – Il 16 agosto è sempre un giorno di festa speciale per la Famiglia ...

Ecuador – Le sfide per la Famiglia Salesiana dopo il Capitolo Generale 28°

(ANS – Quito) – A metà agosto, attorno all’anniversario della nascita di ...

Italia – Un murale dedicato a Don Bosco

Corigliano Rossano, Italia – Agosto 2020 – Ieri, giovedì 13 agosto, è ...

Repubblica Democratica del Congo – Conclusione del ritiro Spirituale e rinnovo delle Professioni ...

Kansebula, RD Congo – Luglio-Agosto 2020 – Sabato 1° agosto 2020, presso il ...

Notizie

(ANS – Freetown) – Don Bosco è una figura molto conosciuta in Sierra Leone. Il suo nome è sinonimo di protezione dei minori più vulnerabili. Ma negli ultimi anni anche l’organizzazione salesiana “Don Bosco Fambul” viene trattata con rispetto e persino temuta, per la sua capacità di far mettere in prigione pedofili e maltrattatori. È per questo che la “First Lady” della Sierra Leone ha prescelto una struttura salesiana per la firma, avvenuta la scorsa settimana, di un accordo tra da Don Bosco Fambul e diverse agenzie nazionali per la protezione dell’infanzia, volto a contrastare più efficacemente le violenze e gli abusi sui minori.

(ANS – Bratislava) – I Salesiani dell’Ispettoria “Maria Ausiliatrice” della Slovacchia (SLK) comunicano che ieri, 12 agosto 2020, è morto ed è entrato nella vita eterna don Štefan Turanský, di 64 anni d’età, 44 di vita religiosa e 35 di sacerdozio. Don Turanský fu Ispettore della Slovacchia dal 2005 al 2008 e nel marzo del 2008, durante il Capitolo Generale 26°, venne eletto Consigliere per la Regione Europa Centro-Nord. È venuto a mancare improvvisamente mentre era in vacanza in montagna con i suoi confratelli della sua comunità, quella di Bratislava-Mamateyova.

(ANS – Roma) – Il 16 agosto è sempre un giorno di festa speciale per la Famiglia Salesiana: è il giorno, infatti, in cui si celebra l’anniversario della nascita di Don Bosco. Anche quest’anno, in cui ricorre il compleanno numero 205 del santo, è in programma una solenne concelebrazione eucaristica, che sarà visibile anche online e che verrà celebrata presso la Basilica del Colle Don Bosco, a Castelnuovo Don Bosco, lì dove nacque il “Padre e Maestro dei Giovani”.

Pagina 1 di 1127

Interviste

  • RMG – “Riflessioni post-capitolari”: il Rettor Maggiore consegna alla Congregazione “la tabella di marcia” per il sessennio 2020-2026
    • Venerdì, 14 Agosto 2020

    (ANS – Roma) – Si chiama “Riflessioni post-capitolari”, anziché “Documenti Capitolari”, com’era abitudine, perché non è stata l’Assemblea del Capitolo Generale ad approvare questo documento, ma è stato il Rettor Maggiore con il suo Consiglio ad accogliere la richiesta fatta dallo stesso CG28 di far arrivare a buon fine il lavoro iniziato da quell’Assemblea. Ma lo scopo di queste “Riflessioni post-capitolari” è il medesimo: guidare la vita della Congregazione Salesiana per un sessennio, quello che va dal Capitolo Generale 28° al Capitolo del 2026. Stiamo parlando del documento ufficiale che il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, rilascerà ufficialmente domenica prossima, 16 agosto, nel 205° anniversario della nascita di Don Bosco.

Eventi

  • Ecuador – Le sfide per la Famiglia Salesiana dopo il Capitolo Generale 28°
    • Venerdì, 14 Agosto 2020

    (ANS – Quito) – A metà agosto, attorno all’anniversario della nascita di Don Bosco, è tradizione che i gruppi della Famiglia Salesiana presenti in Ecuador, con i loro Consigli, si riuniscano con il Consiglio Ispettoriale dei Salesiani per condividere le proprie iniziative e continuare a rafforzare l’impegno a camminare insieme in una missione condivisa. L’appuntamento si è rinnovato anche quest’anno, sebbene in modalità digitale, e ha visto l’accompagnamento di don Joan Lluís Playá, SDB, Delegato del Rettor Maggiore per la Famiglia Salesiana, che è intervenuto sul tema: “Le sfide per la Famiglia Salesiana dopo il Capitolo Generale 28°”.

L'Approfondimento

  • RMG – Il Venerabile don Giuseppe Quadrio, SDB, e il dogma dell’Assunta
    • Venerdì, 14 Agosto 2020

    (ANS – Roma) – Il venerabile don Giuseppe Quadrio (1921-1963), morto all’inizio del Concilio Vaticano II, per il quale aveva offerto la sua vita, fu un sacerdote salesiano e allo stesso tempo un eccellente teologo e un mistico. È stato dichiarato venerabile da Papa Benedetto XVI il 19 dicembre 2009. La sua storia vocazionale è come un puro e continuo “sì” a Gesù, dall’infanzia fino alla morte, sopraggiunta all’età di 42 anni dopo una lunga e dolorosa malattia. Da bambino, a 10 anni, aveva già fatto alla Madonna voto di verginità perpetua: “Il voto di essere solo tuo e di Gesù per sempre”.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • "Sognate e fate sognare"
    • Venerdì, 07 Agosto 2020

    Poveri giovani se, oltre a tutto quello che subiscono oggi, uccidiamo, calpestiamo o amputiamo anche i loro sogni, i loro desideri di fare qualcosa di grande e bello con la vita.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".