India – Il Consigliere Generale per la Formazione visita il noviziato salesiano di Nashik

Nashik, India – febbraio 2021 – Mercoledì 24 febbraio il Consigliere Generale ...

Spagna – “La Comunicazione Salesiana della Spagna è un punto di riferimento per tutta la ...

(ANS – Madrid) – La Delegazione Nazionale Spagnola di Comunicazione Sociale ha tenuto, ...

RMG – Rilasciate due importanti pubblicazioni sulla meditazione salesiana

(ANS – Roma) – Il Dicastero per la Formazione della Congregazione Salesiana ...

Repubblica Democratica del Congo – Un ricordo dell’ambasciatore Attanasio, ucciso mentre si recava ...

(ANS – Bukavu) – La notizia dell’uccisione dell’ambasciatore italiano Luca ...

Stati Uniti – “L’educazione è cosa del cuore”. L’esperienza del “Don Bosco Prep”

(ANS – Ramsey) – Il “Don Bosco Prep” di Ramsey, nello Stato del New Jersey, ...

RMG – 60° anniversario della morte della Serva di Dio Matilde Salem

(ANS – Roma) – Domani, sabato 27 febbraio, ricorre il 60° anniversario della morte ...

India – Encomio del governo dello Stato di Assam all’Università Don Bosco di Guwahati

Guwahati, India – febbraio 2021 – Il governo dello Stato di Assam ha utilizzato per ...

Notizie

(ANS – Roma) – La scuola di quest’ultimo periodo è stata spesso una scuola in didattica a distanza, ferma sui monitor delle video lezioni ed in attesa delle pronunce delle autorità governative e regionali per l’agognato ritorno in presenza. La scuola è relazione e abbracci, è il cortile salesiano, una casa per crescere insieme. L’Istituto Salesiano “Pio XI” è la scuola di Don Bosco a Roma ed ha scelto di abitare i cortili digitali già dieci anni fa quando la didattica digitale sembrava un azzardo educativo.

(ANS – Cracovia) – Sono passati 89 anni da quando i giovani salesiani di Cracovia proposero per la prima volta la sacra rappresentazione della Passione di Cristo intitolata “Mysterium”. Gli interpreti ogni anno sono i chierici salesiani che studiano a Cracovia: prima erano soltanto quelli delle Ispettorie salesiane di Cracovia (PLS) e di Wrocław (PLO), poi sono arrivati da tutte e quattro Ispettorie polacche (quindi anche da Varsavia e Piła), e, da qualche anno, ci sono anche alcuni giovani del gruppo “Ziemia Boga” (La terra di Dio).

(ANS – Bukavu) – La notizia dell’uccisione dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio, del carabiniere che lo scortava, Vittorio Iacovacci, e del suo autista, Mustapha Milambo, ha avuto grande eco, sia in Italia, sia all’estero. L’ambasciatore era una persona nota e apprezzata da tutta la comunità italiana presente nella Repubblica Democratica del Congo, e non solo per il suo incarico ufficiale, ma anche per le sue doti umane e professionali. Don Piero Gavioli, missionario salesiano italiano che ha fatto del Congo la sua seconda patria (vi opera da 55 anni) e che aveva incontrato Attanasio appena due giorni prima dell’attentato, ne offre un affettuoso ricordo, insieme a qualche considerazione.

Pagina 1 di 1276

Interviste

  • Italia – I 100 anni di don Bruno Bertolazzi, una vita tutta da raccontare
    • Giovedì, 25 Febbraio 2021

    (ANS – Potenza) – Cento anni ben spesi, con numerosi percorsi intrapresi con successo e tanti aneddoti da poter condividere. Ma soprattutto cento anni di vita donata agli altri. Sono quelli vissuti dal salesiano don Bruno Bertolazzi, passato dalla divisa militare, indossata durante la Seconda guerra mondiale contro i nazisti, alla “divisa di Don Bosco”, nel servizio ai giovani e alla Congregazione Salesiana. Oggi risiede a Potenza, ancora concelebra la Messa e utilizza Facebook per tenersi in contatto con i tantissimi exallievi che ancora lo cercano.

Eventi

  • Spagna – “La Comunicazione Salesiana della Spagna è un punto di riferimento per tutta la Congregazione”
    • Venerdì, 26 Febbraio 2021

    (ANS – Madrid) – La Delegazione Nazionale Spagnola di Comunicazione Sociale ha tenuto, nella mattina del 24 febbraio, la VII Giornata Salesiana di Comunicazione, sul tema “Dal contenuto alla comunicazione online”. Questa edizione, che si è svolta online, ha riunito più di 120 Delegati e responsabili della comunicazione delle varie presenze ed entità salesiane, per approfondire l’importanza di condividere esperienze e avanzare nella pianificazione di progetti volti a migliorare la comunicazione salesiana nell’ambiente digitale. Il momento centrale dell’incontro è stato l’intervento di don Gildásio Mendes dos Santos, Consigliere Generale per la Comunicazione Sociale, che si è collegato da Roma “per approfondire la comunicazione come vocazione, mediazione umana e culturale nella società delle reti sociali”.

L'Approfondimento

  • Francia – Migranti e giovani, la rete salesiana in prima linea
    • Giovedì, 25 Febbraio 2021

    (ANS – Parigi) – Da molti anni i Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA) vengono accolti nelle Case dei Bambini di Carattere Sociale (MECS, in francese) della rete “Don Bosco Action Social”. Ma negli ultimi cinque anni questo apostolato ha ricevuto una netta accelerazione, tanto che oggi sono quasi un migliaio i MSNA accompagnati dalla rete salesiana. Come? Dove? Perché? Ecco la risposta a tutti questi quesiti.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".