Fotonotizie

Araçatuba, Brasile – gennaio 2022 – La Scuola Salesiana “Dom Luiz Lasagna” inizierà il 24 gennaio l’anno scolastico 2022 con tante novità. Dall’asilo al liceo l’Istituto Scolastico ha investito nella qualità dell’apprendimento. Il direttore della scuola, don Erondi Tamandaré ha affermato che è necessaria la ricerca dell’innovazione nell’insegnamento, sempre accompagnata da un ambiente carismatico. Nell’area Educazione Fondamentale 1 (scuole elementari) è stata realizzata l’Aula di Robotica, dove gli studenti avranno accesso a materiali di qualità per sviluppare abilità specifiche. In relazione alla Scuola Fondamentale 2 (scuole medie) e alla Scuola Superiore c’è stata una riorganizzazione degli orari. Inoltre, la nuova Scuola Superiore attuata dal Governo Federale sarà recepita dalla Scuola Salesiana già per le classi del primo anno e gli studenti potranno approfondire le proprie conoscenze negli ambiti a loro scelta: matematica, fisica e lingue. La didattica si arricchirà, poi, di una collaborazione tra la Scuola Salesiana e l’Università Salesiana “UniSALESIANO”; e la scuola “Dom Luiz Lasagna” ha investito anche nella realizzazione di spazi per corsi extracurricolari come il calcetto indoor e il karate, oltre ad una palestra nuova e ben attrezzata.

Soyapango, El Salvador – gennaio 2022 – Guidato dall’ufficio di Pastorale Giovanile, dal 5 al 7 gennaio, tutto il personale dell’opera salesiana “Ciudadela Don Bosco” (Centro Formazione Professionale, Scuola e Centro Scolastico, oratorio, parrocchia e comunità salesiana), ha partecipato ai laboratori salesiani e al ritiro annuale. Il momento formativo è stato incentrato sulla Strenna 2022 del Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, “Fate tutto per amore, nulla per forza”. Ciascuna delle attività ha portato alla ricerca di azioni concrete su come vivere il tema con tutti coloro che fanno parte della comunità educativo-pastorale dell’opera. Durante le tre giornate ci sono stati momenti di riflessione, apprendimento e fraternità in stile salesiano.

Vienna, Austria – dicembre 2021 - Dal 28 al 30 dicembre, il Capitolo Ispettoriale dei salesiani dell’Ispettoria dell’Austria (AUS), si è riunito presso la Casa Don Bosco di Vienna, con la partecipazione, per la prima volta, anche alcuni collaboratori con funzioni direttive. Nel suo discorso di benvenuto, l’Ispettore, don Siegfried M. Kettner, SDB, ha parlato di un momento storico nella storia dei Salesiani in Austria. Insieme ai collaboratori, i capitolari hanno sviluppato un’immagine positiva del futuro per il lavoro dei salesiani in Austria, sotto il motto, “Don Bosco in Austria nel 2030”. I punti focali includono il lavoro con e per i giovani; dare voce a coloro che raramente sono ascoltati; vivere la spiritualità e rendere tangibile l’ospitalità; sicurezza per tutti nelle istituzioni e nei progetti dei Salesiani; cooperazione e unione nella responsabilità di leadership; l’attrattiva e la professionalità dei posti di lavoro; l’ecologia e la protezione del clima e la solidarietà globale. La seconda sessione del Capitolo Ispettoriale si svolgerà al “Salesianum” di Vienna dal 29 maggio al 1° giugno 2022 e il documento di lavoro che ne risulterà sarà completato da passi strategici concreti.

Tunisia – gennaio 2022 – Dal 14 al 17 gennaio don Alfred Maravilla, Consigliere Generale per le Missioni, ha visitato i salesiani che prestano la loro opera in Tunisia. Durante la sua visita don Maravilla ha potuto parlare con ciascuno dei sei salesiani, di cinque nazionalità, che gestiscono le scuole a Manouba e a Tunisi. La visita è stata anche un’occasione per vivere momenti di fraternità e per dialogare e sognare insieme sul futuro della presenza salesiana non solo in Tunisia, ma in tutto il Nord Africa.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".