Fotonotizie

Rukago, Burundi – gennaio 2020 – Il gruppo di bambini e giovani denominato “Cantori della Stella”, della parrocchia salesiana di Rukago, ha visitato durante il periodo natalizio le famiglie cristiane della zona, portando loro canti natalizi e annunciando la buona novella della nascita di Gesù. Le famiglie visitate hanno offerto loro donazioni in denaro e in generi di prima necessità, che sono stati poi inviati alla Pontificia Opera Missionaria della Diocesi di Ngozi, di cui la parrocchia salesiana è parte.

Città del Guatemala, Guatemala – gennaio 2020 – Il 25 gennaio nella parrocchia “San Giovanni Bosco”, si è svolta l’ordinazione diaconale del salesiano Walter Armando Solís, per imposizione delle mani e preghiera consacratoria di mons. Raúl Martínez Paredes, Amministratore Apostolico dell’Arcidiocesi di Santiago del Guatemala.

Bruxelles, Belgio – Febbraio 2020 – Dal 10 al 12 febbraio si svolge a Bruxelles “l’incontro 0” del progetto SAAM (Supporting Alliance for African Mobility – Alleanza a Sostegno della Mobilità Africana). Guidato dal centro spagnolo di Formazione Professionale “SanViator”, ha ricevuto dalla Commissione Europea 4 milioni di Euro per coordinare 32 organizzazioni di Formazione Professionale in 8 Stati membri dell’Unione Europea (Belgio, Francia, Germania, Grecia, Italia, Malta, Portogallo e Spagna) e 13 Paesi africani (Angola, Benin, Capo Verde, Eritrea, Camerun, Costa d'Avorio, Kenya, Liberia, Malawi, Nigeria, Senegal, Sudan e Tunisia). “Don Bosco Tech Africa” è partner a pieno titolo del SAAM, dato che mette a disposizione l’80% dei centri africani di Formazione Professionale coinvolti nel progetto, così come lo sono il CNOS FAP (la Federazione degli Istituti di Formazione Professionale dei Salesiani in Italia) e “Tech Don Bosco” (la Fondazione degli Istituti di Formazione Professionale dell’Ispettoria Spagna – San Giacomo Maggiore), mentre il Don Bosco International (DBI) è partner associato e membro del Comitato Direttivo del SAAM. L’alleanza ha come obiettivo lo sviluppo di nuovi programmi di studio, metodologie, tecnologie e gestione nell’ambito della Formazione Tecnico-Professionale, oltre a sostenere la formazione professionale, l’apprendimento tramite osservazione diretta sul campo, l’acquisizione di conoscenze in materia di internazionalizzazione, gli strumenti di trasparenza e i percorsi educativi. Il progetto è iniziato nel gennaio 2020 e durerà 40 mesi, per concludersi nel 2023. Nel progetto saranno coinvolti centinaia di formatori e studenti dell’Unione Europea e dei Paesi africani.

Zway, Etiopia – febbraio 2020 – La Visitatoria salesiana di Africa Etiopia (AET) ha vissuto una giornata di festa, lo scorso 9 febbraio, a motivo dell’ordinazione sacerdotale di due salesiani: i diaconi Alemayehu Bedassa e Tadele Welde. L’ordinazione, presieduta da Mons. Abraham Desta, Vicario apostolico di Meki, si è svolta presso la chiesa parrocchiale di Maria Ausiliatrice di Zway. Numerosi i fedeli che si sono riuniti per assistere all’ordinazione dei due nuovi sacerdoti, i quali hanno completato i loro studi teologici presso il Teologato salesiano di Ratisbonne, a Gerusalemme.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".