Fotonotizie

Yangon, Myanmar – febbraio 2020 - La Fondazione Opera Don Bosco Onlus di Milano è da anni attiva in Myanmar per sostenere i più giovani secondo i dettami di Don Bosco.  Recentemente presso il Centro Don Bosco di Myitkyina ha sostenuto la creazione di una nuova aula studio e di nuovi ambienti a vantaggio dei giovani allievi, ragazze e ragazzi di tutta la regione. Negli ultimi 11 anni il Centro Don Bosco ha dato un diploma in carpenteria, meccanica e saldatura, sartoria e ricamo ad oltre 500 studenti. Sempre di recente, la Fondazione ha anche inaugurato un nuovo edificio presso una casa delle Figlie di Maria Ausiliatrice nel quartiere di Hlaing Thar Yar, a Yangon, un sobborgo abitato al 99% da buddisti. La nuova casa servirà ad accogliere i bambini dell’asilo.

Amatitán, Messico – febbraio 2020 – I direttori delle due Ispettorie salesiane del Messico, Città del Messico (MEM) e Guadalajara (MEG), hanno partecipato dal 2 all’8 febbraio agli esercizi spirituali annuali. L’esperienza è stata guidata da don Rossano Sala, SDB, specialista in temi di Pastorale Giovanile e Segretario speciale del Sinodo sui Giovani e partecipante al Sinodo Panamazzonico. Le predicazioni di don Sala sono state incentrate sull’Esortazione apostolica postsinodale Christus Vivit.

Roma, Italia – gennaio 2020 - Vicino al quartiere periferico di San Basilio, nella città di Roma, si erge il Centro di Formazione Professionale “Teresa Gerini” che offre a 650 giovani, provenienti da 27 Stati e appartenenti a 11 confessioni religiose, la possibilità di vivere una esperienza formativa e professionale nel classico stile educativo salesiano. Quest’anno, in occasione dei festeggiamenti per il Santo dei Giovani, si è svolto l’“Oscar Don Bosco”, una gara a quiz sulla vita e sugli insegnamenti profusi dal fondatore della Famiglia Salesiana. L’adrenalina, l’entusiasmo e la partecipazione dei ragazzi ha reso speciale l’evento. Ad aggiudicarsi l’“Oscar Don Bosco 2020” è stata Azzurra, allieva italiana di religione cattolica, appartenente al settore Elettro-Benessere, mentre al secondo posto è arrivato Madhub, allievo marocchino di religione musulmana, appartenente al settore Meccanici-Carrozzieri.

Melbourne, Australia – febbraio 2020 – Nei giorni 11 e 12 febbraio si è svolto l’incontro dei direttori con il Consiglio Ispettoriale dell’Ispettoria salesiana dell’Australia (AUL), che comprende Australia, Samoa, Isole Fiji e Nuova Zelanda. Durante l’incontro don Will Matthew, Ispettore AUL, ha presentato un aggiornamento sulla situazione dell’Ispettoria; ogni direttore ha condiviso eventi riguardanti la sua comunità, i salesiani e le opere apostoliche; è stato discusso il Piano Strategico Ispettoriale 2018-2023; è stato presentato un piano di protezione minori negli ambienti salesiani; ed è stata condotta una discussione sulla cura e sostegno dei giovani nel carisma salesiano.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".