Fotonotizie

Évora, Portogallo – febbraio 2021 – Lo scorso 19 febbraio i Salesiani hanno celebrato il 95° anniversario del loro arrivo nella città di Évora. Era infatti il 19 febbraio 1926 quando si stabilì, in una forma molto umile, la prima comunità salesiana, composta dai sacerdoti Luís Sutera e Carlos Frigo. Passati i primi tempi, già nell’anno accademico 1926/27 erano 40 gli studenti che frequentavano l’oratorio “São José”, designazione iniziale dei Salesiani di Évora. All’inizio dell’anno 1929/30 erano già attive le classi di tutti gli anni dell’istruzione primaria. Oggi i Salesiani di Évora, diretti da don Simão Cruz, SDB, hanno un’offerta educativa che va dall’asilo nido alla scuola media frequentata da oltre 650 studenti. Circa 650 iscritti frequentano le attività extracurriculari di “Artisport” e “Musicentro” e quasi 200 utenti ricevono sostegno dal Servizio Sociale dei Salesiani “SolSal Évora”. La presenza salesiana nella città include anche la parrocchia “Maria Ausiliatrice” e la “Libreria Salesiana”.

Iringa, Tanzania – febbraio 2021 – La comunità del Centro di Formazione Professionale salesiano “Don Bosco Iringa” ha organizzato una “Giornata della Carriera” per i suoi studenti, in particolare per quelli del terzo anno, che a breve entreranno nel mondo del lavoro. All’evento sono stati invitati a partecipare direttori e manager di varie aziende della regione di Iringa, che sono i potenziali datori di lavoro per gli studenti del centro salesiano e che hanno orientato gli allievi sulle diverse tecniche di carriera che il mercato del lavoro richiede.

Bolivia – febbraio 2021 – L’Ufficio Progetti dell’Ispettoria salesiana della Bolivia (OFPROBOL), attraverso il programma di sviluppo delle competenze sostenuto dalla ONG salesiana belga “VIA Don Bosco”, beneficia più di 5.000 giovani di La Paz, Santa Cruz e Cochabamba. Grazie allo sviluppo di un “Piano di Emergenza”, insieme alla rete dei Centri di Formazione Tecnica dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice, ad oggi sono stati in grado di garantire a circa 10 centri gli strumenti di biosicurezza necessari per iniziare le attività nella modalità semi-presenziale. I protocolli prevedono il controllo della temperatura, la pulizia dei piedi, la disinfezione, fumigazione degli ambienti e degli strumenti ogni volta che ci sono cambi di gruppo. È stato inoltre fornito alcool disinfettante agli studenti, docenti e dirigenti, ed è stata implementata la segnaletica per la corretta prevenzione. 

Bangalore, India – febbraio 2021 – Nei giorni 25 e 26 febbraio nella casa Ispettoriale di Bangalore si è svolto il 37° raduno del Consiglio della Conferenza delle Ispettorie Salesiane dell’Asia Sud (SPCSA, in inglese), presieduto da don Biju Michael, Consigliere per la Regione Asia Sud.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".