Fotonotizie

San Juan, Argentina – gennaio 2021 – Il 6 gennaio i giovani del Movimento Mallinista di San Juan hanno partecipato alla festa dei Re Magi realizzata nel quartiere in cui svolgono il loro apostolato e hanno portato doni a oltre 130 bambini. L’iniziativa è stata promossa da una famiglia della comunità che accompagna i giovani animatori e che due volte a settimana organizza una merenda a cui prendono parte anche i giovani mallinisti. I preparativi della festa dei Re Magi sono iniziati una settimana prima, con una campagna di raccolta di dolci e giocattoli che ha coinvolto molte persone, nel rispetto delle misure di prevenzione e di distanziamento sociale. I giovani mallinisti di San Juan hanno affermato: “Guidati dalla nostra Madre, Maria Ausiliatrice, speriamo di poter continuare ad essere strumenti della gioia e della misericordia di Dio per chi ha bisogno di noi”.

Bogotá, Colombia – gennaio 2021 – Il 18 gennaio, nel Collegio Salesiano “León XIII”, Sede dell’Ispettoria salesiana di Colombia-Bogotá (COB), si è svolto l’insediamento del nuovo Vicario Ispettoriale don Édgar Macías e del Consiglio Ispettoriale, con l’inizio delle sessioni di quest’anno. È stato celebrato anche l’insediamento del nuovo direttore della comunità, don Arcadio Riaño.

Porto, Portogallo – gennaio 2021 – I Salesiani di Porto, a causa della pandemia, non hanno potuto celebrare il Natale con la tradizionale festa in presenza con gli studenti e le loro famiglie. Hanno così deciso di filmare gli spettacoli prodotti dagli alunni delle varie classi ed inviarli ai genitori e agli educatori.

Praga, Repubblica Ceca – gennaio 2021 – Il 17 gennaio, in occasione dell’anniversario della morte del primo salesiano ceco, don Ignazio Stuchlý, è stata celebrata una Messa commemorativa nella cappella della casa salesiana di Brno, presieduta dal Superiore dell’Ispettoria della Repubblica Ceca (CEP), don Martin Hobza. A causa della pandemia la celebrazione è stata trasmessa sul canale YouTube dei Salesiani di Zabovresky. Don Stuchlý è stato decretato Venerabile da Papa Francesco il 21 dicembre 2020 e in quell’occasione don Hobza ha intervistato don Jan Vývoda, salesiano boemo di 96 anni, testimone di vita del Venerabile. Egli ha parlato delle vicende di don Stuchlý quando era il primo Ispettore della Cecoslovacchia dal 1935 al 1950, della sua vicinanza a Gesù e dei suoi ultimi giorni. È possibile scaricare il video dell’intervista, sottotitolato in varie lingue: https://www.youtube.com/playlist?list=PLVBgtzyWVPlwiBFPa9GtkxpLY6ptiVN4V

Don Zdenek Jancarik, SDB

 

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".